QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°16° 
Domani 13°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 19 novembre 2019

Politica giovedì 25 maggio 2017 ore 16:31

Tagliando di metà mandato per la giunta Giuliani

Foto di repertorio

Pit stop di metà mandato per Amministrazione e Partito Democratico che si ritroveranno in via Marco Polo per tirare le somme e pensare nuove idee



PIOMBINO — Domenica prossima il Pd Val di Cornia Elba e l’Amministrazione comunale di Piombino si incontreranno a un tavolo di lavoro che avrà lo scopo di tirare le somme di ciò che è stato fatto fino ad adesso e di quello che ancora è necessario fare. L'appuntamento è intitolato "Il futuro in Comune - Bilancio e prospettive dell'amministrazione comunale".

Dopo il congresso nazionale, la volontà del Partito Democratico è quella di ripartire dal territorio, dai problemi, dalla crisi ma anche dalle ambizioni della comunità. “Tutto intorno a noi è in movimento e noi non possiamo stare fermi, non lo siamo mai stati in questi anni e non lo saremo per quelli che verranno. - si legge nel comunicato del Pd - Insieme alle amministrazioni che governiamo e con i nostri consiglieri di opposizione laddove il centro sinistra non governa vogliamo aprire una stagione di verifica del lavoro svolto e di progettualità per il futuro”.

A questo punto, a metà mandato, lo step sarà quello di tracciare un bilancio e individuare le priorità realizzabili entro fine legislatura. La seconda fase, orientata al futuro e alla definizione di un nuovo progetto di governo, sarà incentrata sulle 'primarie delle idee', una sorta di grande percorso di partecipazione rivolto a tutti.

“Per la complessità delle questioni che coinvolgono il territorio della Val di Cornia e in virtù dei cambiamenti che dobbiamo gestire, credo sia necessario, come pratica virtuosa di buona amministrazione, fare il punto della situazione. - ha detto il sindaco Massimo Giuliani - Questo ci permetterà di essere ancora più consapevoli degli obiettivi da raggiungere insieme e del lavoro da svolgere con questa amministrazione per i prossimi due anni”.



Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità