QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 8° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 20 gennaio 2020

Attualità martedì 09 gennaio 2018 ore 07:00

Trasporti, l'abbonamento si può detrarre

In vigore la novità fiscale che consente di detrarre le spese sostenute per gli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico



PIOMBINO — Con le novità fiscali previste dalla Legge di Bilancio entrate in vigore dal primo Gennaio 2018, in fase di dichiarazione dei redditi sarà possibile detrarre i costi sostenuti nel corso del 2018 per gli abbonamenti al trasporto pubblico locale, regionale ed interregionale fino a un massimo di 250 euro.

La detrazione è pari al 19 per cento delle spese sostenute e spetta anche se le stesse sono sostenute per i familiari a carico.

“Si tratta di una novità molto importante, finalizzata ad incentivare l’utilizzo del trasporto pubblico – ha commentato il presidente di Tiemme Spa, Massimiliano Dindalini - e che finalmente è stata concretizzata dal Governo all’interno della nuova Legge di Bilancio".

Quindi l'invito è a conservare il proprio abbonamento per presentarlo insieme a tutta la documentazione fiscale in fase di dichiarazione dei redditi.



Tag

Conferenza Berlino, Conte cerca posto in prima fila ma non lo trova

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità