Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PIOMBINO23°37°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il concerto a sorpresa di Mahmood sulla spiaggia di Fregene
Il concerto a sorpresa di Mahmood sulla spiaggia di Fregene

Politica domenica 16 giugno 2024 ore 08:00

"Problemi più grandi presi in carico da Ferrari"

Lavoro & Ambiente: "Crediamo che la trappola ideologica di Anselmi sia troppo scoperta per avere successo"



PIOMBINO — La lista civica Lavoro&Ambiente in una nota ha ringraziato chi li ha votati, appoggiando il candidato a sindaco Francesco Ferrari.

"La nostra lista, caratterizzata da sempre sui temi sanciti nel proprio nome, paradossalmente può avere scontato il fatto che i problemi più grandi di cinque anni fa siano stati presi in carico da questa amministrazione. - hanno commentato - Domenica prossima e lunedì si darà il giudizio definitivo, si voterà al ballottaggio. Invitiamo nuovamente i nostri elettori a recarsi alle urne e votare per Francesco Ferrari".

"Questa campagna elettorale, negli ultimi giorni, viene semplificata da parte della coalizione Anselmi su temi ideologici. Niente di più inutile: il nostro sindaco, negli ultimi cinque anni, ha dimostrato più volte e con i fatti la propria sensibilità su molti temi e il suo profondo senso democratico e del valore delle istituzioni. Ferrari ha ospitato e accolto iniziative ed eventi provenienti da soggetti di appartenenza politica opposta perché li ha riconosciuti meritevoli, mai ha discriminato qualcuno in base alla razza, alla religione, al sesso o al partito, ha rispettato ogni idea come forse mai era accaduto prima a Piombino. Noi crediamo che la trappola ideologica di Anselmi sia troppo scoperta per avere successo e riteniamo che gli elettori non debbano farsi distrarre dallo spauracchio sventolato davanti agli occhi per non far vedere le cose reali, che sono state il vero freno ad una diversificazione senza rispetto alcuno per l'ambiente ed i suoi cittadini: lo smantellamento dell'ospedale, le mancate bonifiche, le discariche, il loro sì al rigassificatore, la fabbrica dentro la città, le ecoballe disperse nel golfo, e ci fermiamo qua".

"Perciò - hanno concluso - il 23 e il 24 Giugno andiamo a votare per il candidato che si è realmente rimboccato le maniche per questo territorio, mettendo una croce sul suo nome, Francesco Ferrari. Dopo di ciò, si potrà tornare a lavorare, perché ce n'è ancora tanto bisogno".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno