Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:04 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Attualità mercoledì 08 dicembre 2021 ore 14:45

Vietati fuochi e botti, anche a Capodanno

Visto il protrarsi della situazione pandemica l’Amministrazione ha poi deciso di non organizzare un evento pubblico di massa per l’ultimo dell’anno



PIOMBINO — Dal Comune di Piombino arriva la comunicazione in merito alle decisioni prese per l’ultimo dell’anno.

Emessa un’ordinanza sindacale che vieta l’utilizzo di fuochi d’artificio e petardi anche nella notte del 31 Dicembre. Inoltre, visto il protrarsi della situazione pandemica da Covid-19, la festa di Capodanno in piazza Verdi quest’anno non si svolgerà. L’Amministrazione, come viene spiegato nella nota, ha ritenuto opportuno non organizzare un evento pubblico di massa.

Per quanto riguarda il divieto a botti e fuochi per la notte di Capodanno, soddisfatte le associazioni animaliste. 

Anche Forza Italia plaude alla decisione dell'amministrazione comunale concernente l'annullamento della festa in piazza del 31 Dicembre. “Concentrare 2mila persone in piazza in un momento in cui tutti i parametri di risalita della curva pandemica destano grande preoccupazione avrebbe potuto produrre focolai di contagio. - hanno commentato Davide Anselmi e Chiara Tenerini - Altrettanto difficile sarebbe stato garantire il rispetto dei protocolli covid. Bene pertanto la decisione improntata alla massima prudenza. Infine l'ordinanza che vieta fuochi d'artificio e petardi a capodanno serve a tutelare i cittadini da lesioni, allo stesso tempo tutela gli animali che soffrono enormemente dall'esplosione dei cosiddetti botti. Siamo certi che le forze dell'ordine, Polizia Municipale compresa, vigileranno per il rispetto di tali previsioni”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’avviso sulla pagina social del Comune che ha informato la cittadinanza della chiusura di alcuni uffici fino a data da definire
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità