comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:PIOMBINO10°11°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 03 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccino anti-covid, Ippolito: «Chi è stato positivo non dovrà farlo»

Attualità lunedì 09 ottobre 2017 ore 17:43

Dal Villaggio Salivoli due pezzi di storia

L'epigrafe trovata a Villaggio Salivoli

Grazie alla sensibilità dei residenti e all'interessamento dell'associazione Microcosmo l'epigrafe rinvenuta sarà esposta nel parco di Punta Falcone



PIOMBINO — "Quando le pietre raccontano una storia...", lo dice bene Gianpiero Vaccaro raccontando quanto rinvenuto in uno dei sentieri condominiali del Villaggio Salivoli.

"Alcuni cittadini segnalarono l'esistenza di un piccola epigrafe. - ha raccontato - Murata a fianco delle altre lastre di recupero che formano il selciato, riportava dei nomi e delle date che rimandavano al periodo della seconda guerra mondiale. Osservata con attenzione, la lastra reca in alto il simbolo della V Armata Usa, al centro il nome dell'allora staff sergeant Claude Martin con date e campagne di guerra (Nord Africa, Sicilia e Italia) ed in basso il motto degli Stati Uniti d'America, In God we trust".

I volontari dell'associazione Microcosmo hanno contattato l'avvocato Monica Bartolini che amministra il condominio e grazie alla sensibilità e generosità dei condomini del Villaggio Salivoli la piccola lapide è stata rimossa e donata al museo della batteria Sommi Picenardi dove sarà conservata e visibile a tutti i cittadini nella riservetta numero 3 del parco di Punta Falcone.

Ma c'è di più. Durante le operazioni di rimozione è emersa una seconda piccola lapide dedicata al soldato Charles Wesley Davis. Con questo nome risultano 70 militari americani e le ricerche per risalire a lui e alla sua famiglia potrebbero richiedere del tempo.

Un pezzo di storia si aggiunge a Punta Falcone. Forte l'entusiasmo della cittadinanza e la cura del marmista Milco Tonin che a titolo completamente gratuito ha rimossa la pietra e provveduto a sistemare il vialetto.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità