Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:41 METEO:PIOMBINO24°30°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Donna premier e di destra, la «missione impossibile» di Meloni: i due messaggi forti e il rischio passi falsi

Sport mercoledì 02 febbraio 2022 ore 17:43

Volley Riotorto, quasi pronti a tornare in campo

Foto di repertorio

Dopo quasi un mese e mezzo di stop, tra vacanze natalizi e sospensione del campionato, la Serie D si prepara a tornare in campo



PIOMBINO — Per la Brulotto Union Volley Riotorto la sospensione del campionato di pallavolo di serie D, al ritorno in campo il 12 Febbraio prossimo, avrà raggiunto una durata di oltre un mese. Se ci aggiungiamo la sosta natalizia, arriviamo a superare il mese e mezzo. Un tempo lunghissimo, forse ancor più lungo per chi, come appunto la Brulotto, stava viaggiando veloce come un treno in testa alla classifica con nove vittorie in altrettante gare. Poi la Fipav (Federazione italiana pallavolo) ha tirato il freno in tre occasioni diverse, allungando ogni volta il periodo di sospensione dei campionati a causa dell’altissimo numero di contagi veicolati dalla variante Omicron. Ma ora è arrivata la conferma: lo stop fino al 6 Febbraio compreso non sarà prolungato, e dal 7 ricominceranno i campionati

Il ritorno in campo per la Brulotto Riotorto è fissato per il 12 Febbraio in trasferta contro Calci, squadra di ottimo livello attualmente al terzo posto in classifica. Il Covid-19, che non ha risparmiato nessuno, ha colpito anche la compagine allenata da coach Matteo D’Alesio: quattro ragazze del gruppo non hanno potuto partecipare agli ultimi allenamenti perché positive. Due di loro stanno recuperando e a breve torneranno ad allenarsi, mentre per le altre due lo stop durerà ancora qualche giorno in attesa della negativizzazione. Tuttavia gli allenamenti, nonostante le quattro assenze, non si sono mai fermati fin dalla fine della sosta natalizia. 

“Sono ottimista – ha detto il coach Matteo D’Alesio – perché nonostante i contagi che hanno un po’ ridotto numericamente il gruppo, le ragazze si sono allenate molto bene in questo mese. Il 12 affronteremo in trasferta Calci, squadra forte e con ottime individualità. Sarà un test davvero difficile. Di certo, dopo una sospensione così lunga, ci mancherà un po’ il ritmo della partita, ma d’altronde credo che mancherà allo stesso modo a tutte le squadre”. Dopo Calci, la Brulotto affronterà l’altra grande rivale Filattiera, in attesa di sapere le date delle quattro partite da recuperare. “Sì – spiega D’Alesio – sarà un rientro senza dubbio arduo, visto che dopo Calci giocheremo contro Filattiera e ancora non si conoscono le date delle quattro gare da recuperare. Ma ci siamo allenati davvero bene – conclude l’allenatore della Brulotto - e per questo ho buone sensazioni”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli attivisti del Gazebo 8 giugno hanno organizzato l’iniziativa dal bagno Ponte d’oro in Costa Est
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

RIGASSIFICATORE

Attualità