Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PIOMBINO11°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità lunedì 02 ottobre 2023 ore 07:00

Allattamento e lavoro, settimana di iniziative

Nei consultori delle Valli Etrusche ed Elba una serie di iniziative per coinvolgere e sensibilizzare le famiglie



PROVINCIA DI LIVORNO — La prima settimana di Ottobre si svolgerà in tutta Italia la Settimana mondiale dell'allattamento 2023 per sensibilizzare tutti sull’importanza dell'allattamento. L’Azienda Usl Toscana nord ovest partecipa all’evento con un calendario ricco di incontri ed iniziative. Il tema di quest’anno è Allattamento e lavoro – Tutelare entrambi fa la differenza per le famiglie.

Come si legge sul poster della campagna 2023, la pandemia da Covd 19 ha cambiato in modo radicale il mondo del lavoro, con ripercussioni negative sulle donne che programmavano una gravidanza o erano in attesa. Da un lato è aumentato il rischio di perdere il lavoro, dall'altro è stato più complicato accedere i servizi sociali prenatali, post natali e di sostegno all'allattamento. La settimana mondiale dell’allattamento 2023 vuole quindi ascoltare quello che hanno da dire i neogenitori sui cambiamenti avvenuti nel contesto lavorativo e nelle consuetudini genitoriali. Comprendere la loro prospettiva e le loro esigenze è il primo passo per ideare politiche e leggi adeguate.

In tutti i territori dell'Azienda Usl Toscana nord ovest sono stati organizzati, in stretta sinergia con la Società della Salute locale, i Comuni, il terzo settore, incontri ed eventi. Il programma completo è disponibile sul sito dell’Azienda.

Nelle Valli Etrusche tutti gli eventi sono organizzati in collaborazione con la locale Società della salute. Il primo appuntamento è per lunedì 2 Ottobre, alle 11, al consultorio di Rosignano, per un incontro sulla disostruzione delle vie aeree e letture, con la Pubblica assistenza Rosignano. Martedì 3 Ottobre, alle 15,30, ai giardini Altobelli di Venturina, incontro sulla disostruzione delle vie aeree e trucca bimbi, con la Croce rossa Venturina. Mercoledì 4 Ottobre, alle 13, all'ospedale di Cecina, presso l'ambulatorio gravidanza a termine e alla sala di attesa del consultorio di Cecina, donazione foto di Siria Buccella. Mercoledì 4 Ottobre, alle ore 10, alla biblioteca Comunale di Cecina, incontro su Allattamento e lavoro con la cittadinanza e gli allievi del liceo Fermi. Interverranno l'avvocato Alessia Panichi (docente), Laura Adorni (dirigente servizi sociali della Società della salute Valli Etrusche), Roberta Bonsignori (assistente sociale del consultorio e della neuropsichiatria infantile Valli Etrusche). Giovedì 5 Ottobre, ore 10, al consultorio di Piombino-Perticale, al parco Pavolini, incontro sulla disostruzione delle vie aeree e letture, con la Pubblica assistenza di Piombino e Nati per leggere. Venerdì 6 Ottobre, ore 14, al consultorio di Donoratico, inaugurazione del nuovo spazio gruppi e allattamento. Sabato 7 Ottobre, alle 10, all'ospedale di Cecina, presso il giardino dei bambini, inaugurazione spazio gruppi, Allattomerenda, animazione bambini e incontro sulla disostruzione delle vie aeree. Per tutta la settimana, all'ospedale di Cecina, esposizione fotografica Mettiamoci in mostra, presso il Baby Pit Stop. L'appuntamento di domenica 8 Ottobre si svolgerò invece all'Isola d'Elba. A Portoferraio, alle 10, in viale delle Ghiaie incontro sulla disostruzione delle vie aeree e inaugurazione della panchina dell'allattamento.

La Settimana mondiale dell'allattamento è un'iniziativa lanciata dall'Alleanza mondiale per gli interventi a favore dell’allattamento, un’alleanza globale di individui, reti ed organizzazioni che proteggono, promuovono e sostengono l’allattamento al seno, basata sulla Dichiarazione degli Innocenti e la Strategia globale per l’alimentazione dei neonati e dei bambini dell’Oms e dell’Unicef.

L'Azienda Usl Toscana nord ovest si impegna costantemente a promuovere, sostenere e proteggere l’allattamento, sia aderendo da anni alla Settimana mondiale dell'allattamento, sia integrando, in stretta sinergia ospedale-territorio, servizi di sostegno e supporto alle madri e alle loro famiglie, anche attraverso l’adesione ai percorsi Baby Friendly di Unicef.

L’Ausl, ricordiamo inoltre, ha realizzato anche il podcast Settimana mondiale dell'allattamento su Spotify con ben 35 episodi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Svolto il primo appuntamento a Salivoli dedicato al tema cultura, venerdì invece si parlerà di città sicura con il candidato Gianni Anselmi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità