Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:21 METEO:PIOMBINO13°22°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Attualità venerdì 08 ottobre 2021 ore 17:20

Formata la giunta Riccucci, assegnate le deleghe

Il municipio di San Vincenzo

Quattro assessori, due uomini e due donne, cinque i consiglieri con delega. Lunedì 18 Ottobre la seduta di insediamento



SAN VINCENZO — Il sindaco di San Vincenzo Paolo Riccucci ha firmato i provvedimenti di nomina della nuova giunta comunale.

"Dopo la proclamazione a sindaco mi sono preso alcuni giorni per pensare alle deleghe per i membri della giunta con cui amministrerò per i prossimi anni. Mi sono confrontato con loro e ho tenuto conto sia delle preferenze che delle competenze e delle inclinazioni di ognuno", ha fatto sapere.

La nuova giunta sarà composta da quattro assessori, due uomini e due donne. Assegnate, inoltre, altre deleghe a cinque consiglieri.

La nuova giunta comunale sarà quindi composta da: Tamara Mengozzi, che oltre a ricoprire il ruolo di vice sindaca avrà le deleghe a cultura, sociale e pari opportunità; Cecilia Galligani, che avrà deleghe a turismo, commercio e attività produttive; Nicola Bertini, urbanistica e rapporti intercomunali; Alessio Landi, che sarà assessore a spiaggia e demanio, lavori pubblici e ambiente.

Il sindaco Paolo Riccucci ha assegnato alcune deleghe anche a cinque consiglieri: Sergios Caporioni (legalità, personale, polizia municipale e sicurezza), Pietro Petri (politiche giovanili, associazioni e sport), Marco Mantovani (agricoltura e decoro urbano), Caterina Debora Franzoi (bilancio, società partecipate e partecipazione), Antonina Cucinotta (istruzione, scuola, bandi, sportello europeo e tutela animali). Il sindaco ha tenuto le deleghe riguardanti San Carlo, sanità e, al momento, anche quelle relative a caccia, digitalizzazione e informatizzazione.

"Ho comunicato le nostre scelte riguardanti le deleghe ai rappresentanti delle opposizioni, inoltre li ho informati anche della volontà di assegnare ad uno di loro il compito di Presidente del Consiglio Comunale. - ha proseguito il sindaco Riccucci - Per includere questo ruolo sarà necessario modificare lo statuto comunale e quindi per adesso verrà assegnato utilizzando la vicepresidenza".

La seduta di insediamento del Consiglio comunale è stata convocata per il giorno lunedì 18 Ottobre alle ore 18.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono previste raffiche di vento a oltre 80 chilometri orari. La Protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per gran parte della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Sport