QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°25° 
Domani 20°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 21 settembre 2019

Politica venerdì 29 marzo 2019 ore 14:42

"Migliorare la qualità della vita degli anziani"

Foto di repertorio

Dalle piccole migliorie per la vita quotidiana e domestica, alla promessa di una residenza assistita protetta. La proposta di San Vincenzo Futura



SAN VINCENZO — A San Vincenzo, secondo i dati Istat del 2018, un abitante su tre è definito come anziano, un dato in crescita che certifica l’invecchiamento costante della popolazione. Da questo presupposto la lista San Vincenzo Futura ha lanciato una proposta per migliorare la qualità della vita degli anziani sanvincenzini.

“Come sono necessarie misure efficaci per evitare le fughe dei nostri giovani verso i paesi vicini, – ha spiegato il candidato sindaco Fausto Bonsignori - in una società complessa ed in rapida evoluzione anche l’aumento della popolazione anziana pone dei problemi che meritano risposte tempestive ed efficaci. E’ necessario migliorare la qualità della vita dei nostri anziani sia con azioni assistenziali – ha aggiunto - e sia offrendo opportunità di partecipazione alla vita della comunità". 

Il candidato sindaco Bonsignori ha illustrato il progetto Anziano protagonista che si basa su misure di supporto ed assistenziali ma anche sulla valorizzazione di un patrimonio e competenze ed esperienze che può e deve essere messo a disposizione della collettività. "Per l’anziano fragile prevediamo, in collaborazione con i servizi sociali della Asl, un vero e proprio censimento delle singole necessità di adattamento delle abitazioni. Semplici interventi di adattamento e messa in sicurezza come ad esempio bagno, scale e pavimenti o come il supporto con servizi alla persona (farmacia a domicilio), possono consentire all’anziano di continuare a vivere nella propria abitazione. - ha spiegato Bonsignori - Poi per coloro che ne hanno bisogno dobbiamo creare una Residenza Assistita protetta, moderna con standard di assistenza elevati. Basta con le promesse fatte da altri e non mantenute, – ha concluso il candidato sindaco di San Vincenzo Futura - è questo un impegno che vogliamo realizzare se i cittadini ci daranno fiducia”.



Tag

Il premier Conte ad Atreju: «Mai frequentato il Pd e mai avuto la loro tessera»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca