Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:57 METEO:PIOMBINO18°22°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità mercoledì 01 marzo 2017 ore 16:42

"Spiegateci quel muro sulla spiaggia"

Foto di repertorio

Assemblea Sanvincenzina firma un'interrogazione per ricevere chiarimenti sul quel muro spuntato sulla spiaggia. Per loro è incompatibile



SAN VINCENZO — Assemblea Sanvincenzina ha presentato un'interrogazione per avere, dall'Amministrazione, maggiori informazioni relative alla presenza di un muro di contenimento ai Bagni Florida. 

"Non capiamo come sia possibile nel 2017 accettare un'opera di così grande impatto sulla spiaggia, oggettivamente brutta e che non può che nuocere alla comunità. - hanno espresso i consiglieri di Assemblea Sanvincenzina - Forse i nostri amministratori avranno individuato un interesse pubblico che sfugge a tutto il paese per mantenere in essere quell'autorizzazione, forse sono certi che non andava interpellata la Soprintendenza come invece crediamo, forse non sono neanche convinti dell'enorme contrasto con il PIT attuale che certo non concede costruzioni di muri in cemento armato sull'arenile".

Per Assemblea Sanvincenzina, inoltre, c'è qualcosa che non torna anche sul cartello di inizio e fine lavori. Sul cartello, infatti, i lavori sarebbero iniziati a febbraio 2015 mentre sulla pratica comunale a febbraio 2017. In effetti, il manufatto, pur preannunciato dal 2014, è stato realizzato solo ora. A questo punto i consiglieri chiedono se è compatibile dopo l'approvazione nel 2015 del Pit che vieta sulla spiaggia qualsiasi manufatto in cemento e qualsiasi opera che possa favorire l'erosione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dovrà scontare quasi 9 anni di detenzione il 34enne originario dell'Est Europa ricercato per una serie di reati commessi tra il 2011 e il 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Elezioni

Attualità