Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:04 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Attualità martedì 31 luglio 2018 ore 08:40

Altre 5 tartarughine si sono tuffate in mare

Foto di repertorio

Dopo lo stop di domenica, tra le 21,30 e la mezzanotte di lunedì sono nate altre 5 tartarughine sulla spiaggia di Rimigliano



SAN VINCENZO — Un'altra notte è passata e dal nido di tartaruga Caretta Caretta hanno fatto capolino altre 5 tartarughine. 

A dare l'annunciato è stato il Wwf Val di Cornia dalla sua pagina Facebook costantemente aggiornata sugli sviluppi di questo spettacolo della natura atteso da giorni nel tratto di spiaggia naturista del Parco di Rimigliano.

In totale sono nate 50 tarturughine e tutte sono riuscite a raggiungere l'acqua e tuffarsi in mare. Le prime 45 sono nate sabato 28 Luglio, nessuna domenica 29 Luglio e le ultime 5 tra le 21,30 e la mezzanotte di lunedì 30 Luglio.

Pubblichiamo un video realizzato da Wwf, Tartamare, Capitaneria di Porto e Regione Toscana dove viene raccontato per immagini questo momento così emozionante che ha attirato e coinvolto moltissime persone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

La lunga notte delle tartarughe di Rimigliano 28-07-2018
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’avviso sulla pagina social del Comune che ha informato la cittadinanza della chiusura di alcuni uffici fino a data da definire
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità