Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:42 METEO:PIOMBINO21°34°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump prende in giro Kamala Harris: «La chiamo 'Laughing Kamala', è pazza»
Trump prende in giro Kamala Harris: «La chiamo 'Laughing Kamala', è pazza»

Attualità lunedì 20 novembre 2023 ore 11:56

Rilanciare San Carlo e non solo, i prossimi passi

Illustrati i risultati del questionario per rilanciare San Carlo e individuati sette ambiti tematici da affrontare insieme



SAN VINCENZO — Sala piena alla Torre giovedì scorso per il secondo appuntamento pubblico del percorso partecipativo Rilanciamo San Carlo e San Vincenzo, il progetto promosso dal Comune di San Vincenzo con il supporto dell’Autorità regionale per la Partecipazione. Quasi quaranta cittadini infatti sono intervenuti proponendo temi e strutturando risposte alla domanda su cui si basava l’avvio della serata, ovvero ‘Partire da San Carlo per costruire un territorio sempre più vivibile, accogliente e attrattivo. Quali strade percorrere insieme?’.

Dopo una prima fase di introduzione a cura degli operatori di Sociolab, la cooperativa sociale incaricata della gestione del progetto, sono stati illustrati i risultati del questionario a cui hanno partecipato 380 cittadini e individuati sette ambiti tematici da affrontare in due sessioni di circa 40 minuti ciascuna. Dalle infrastrutture all’accoglienza, dagli spazi creativi e didattici all’outdoor, dal velodromo alla tutela della natura e dei boschi, arrivando alla comunità energetica, alla rivitalizzazione della storia e al rilancio di piazza Solvay. Ogni partecipante ha potuto così iscriversi a uno o più gruppi tematici, portando il proprio contributo di idee e proposte. Ed è proprio affrontando questi temi che sono emerse molte idee, tutte volte ad individuare fattori strategici di crescita del territorio, proposte che appunto hanno messo al centro San Carlo e il suo futuro.

“Mi fa piacere notare una così significativa partecipazione. – ha sottolineato il sindaco Paolo Riccucci - L’acquisizione delle aree di proprietà Solvay da parte del Comune è un’occasione per ripensare come la frazione possa inserirsi in un più generale disegno di rilancio del territorio di San Vincenzo”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inutili i tentativi di rianimare una turista 83 enne da parte del personale sanitario arrivato sul posto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca