Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO22°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 24 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan-Vaticano, Draghi: «Questo è uno Stato laico, non uno Stato confessionale»

Sport mercoledì 12 maggio 2021 ore 12:55

Via al Campionato di promozione specialità Raffa

Bocce (Foto di repertorio)

Diverse squadre hanno già fatto il loro esordio in Prima e Seconda Categoria, mentre la Terza inizierà il prossimo weekend



SAN VINCENZO — Ha preso il via il Campionato di Promozione della specialità Raffa del C.R. Federbocce Toscana. Diverse squadre hanno già fatto il loro esordio in Prima e Seconda Categoria, mentre la Terza inizierà il prossimo weekend.

In Prima Categoria parte forte la Pieve a Nievole che batte la Garfagnana 6-2. Al primo turno i pievarini prevalgono nella terna 8-2, 8-3 con Forese-Pacella-Lucia su Ferrari-Mazzoni-Conti, mentre l'individuale è appannaggio del garfagnino Tesi che vince 8-1, 8-3 su Conforti. E' nelle coppie che Forese-Lucia in corsia 2 e Cellerini-Conforti in corsia 3 non lasciano scampo agli avversari, vincendo anche rotondamente alcuni parziali. Sull'altro campo del Girone 1 è ottima la prima per San Vincenzo che ha la meglio su Montecatini per 5-3. Dopo un primo turno equilibrato, chiuso sul 2-2, è la coppia Pellegrini-Buti a fare la differenza vincendo entrambe le prove di coppia 8-3, 8-5 su Matalucci-Poggi. Dall'altra parte regge il grande equilibrio con l'8-6, 7-8 tra Galati-Macelloni e Monaco-Balboni Le prime gare del Girone 2 invece saranno il prossimo weekend.

In Seconda Categoria nel Girone 1 la Sestese si fa fermare sul 2-2 all'intervallo da Prato Bocce, ma poi è implacabile nelle prove di coppia e vince 6-2. Per Prato è ottima la prova di Bonaccini, che si impone 8-4, 8-0 su Pancari, mentre nella terna Lumini-Masini-Nesti hanno la meglio su Rosi-Vaiani-Persiani. Le coppie sono tutte appannaggio della Sestese, vincente sia nella prima corsia con Masini-Lumini (8-7, 8-5), che nella seconda con Baldi-Nesti (8-2, 8-5).

Identico l'andamento nella partita del Girone 2 a Grosseto, dove il Grossetano nella terna con Radicchi-Sabatini-Sgaragli vince 8-3, 8-1 su Reali-Mazzi-Foggi, mentre l'individuale è vinto dall'Affrico con Gazzaniga (8-1, 8-0). Dopo essere andati al riposo sul 2-2, nelle coppie Conforti e Radicchi prevalgono 8-6, 8-3, mentre Maggio e Sabatini hanno la meglio su Reali-Gazzaniga 8-5, 8-4. Nel posticipo domenicale il DLF Chiusi si impone 5-3 su Bocce Arezzo. Sono proprio gli aretini a partire meglio vincendo la terna 8-1 con Sandroni-Formelli-Cortesi, ma nel secondo set Chiusi rimedia con l'8-3 messo a segno da Berta-Cherubini-Ricci. Nell'individuale il doppio 8-5 di Meoni su Donati porta Chiusi avanti 3-1 all'intervallo. Le distanze vengono mantenute dopo il primo set di coppia che vede da un lato l'8-7 dei chiusini Marchi-Macchiaiolo su Formelli-Cardinali, dall'altro gli aretini Sandroni-Donati vincere 8-5 su Meoni-Cherubini. Nel secondo set le parti si invertono e sono Formelli-Tonietti per Arezzo e Meoni-Ricci per Chiusi a vincere, facendo segnare un punteggio finale di 5-3.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Commissario tecnico federale di ju-jitsu e caporeparto alla Jsw, lascia la moglie e due figlie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Lavoro