comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 01 aprile 2020
corriere tv
La storia della «Piccola Guerriera di Bergamo», neonata positiva al coronavirus

Spettacoli venerdì 07 febbraio 2020 ore 21:08

Sanremo 2020, Tecla seconda tra le nuove proposte

Primo scontro tra Tecla Insolia e Marco Sentieri. La finale è con Leo Gassman, ma la giovane piombinese si ferma al 47,5 per cento



SANREMO — Con il 55 per cento delle preferenza Tecla Insolia e la sua “8 marzo” ha conquistato la giuria demoscopica, la sala stampa e il televoto nella semifinale.

Subito dopo, la finale per conoscere il vincitore delle Nuove proposte del Festival di Sanremo 2020. Si è sfidata con Leo Gassman esibitosi con “Vai bene così”, risultato vincitore rispetto allo scontro canoro di semifinale con Fasma e la sua “Per sentirmi vivo”. 

La finale ha visto Leo Gassman primeggiare e vincere così la sezione nuove proposte del festival con il 52,5 per cento dei voti.

A Tecla il premio Lucio Dalla, nei giorni scorsi aveva già ricevuto il premio Enzo Jannacci.

Tecla Marianna Insolia, in arte Tecla, nasce a Varese il 13 gennaio 2004; si trasferisce da subito e vive da sempre a Piombino dove coltiva la sua passione per la musica e la recitazione. Ha iniziato a frequentare lezioni di canto con Gianni Nepi della Woodstock Academy, all’età di 5 anni. Dal 2014 Tecla entra nel mondo dello spettacolo grazie all’Associazione Le Muse di Gianna Martorella, dove inizia il suo percorso di studio di recitazione e canto.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità