QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 7° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 20 febbraio 2020

Spettacoli venerdì 07 febbraio 2020 ore 21:08

Sanremo 2020, Tecla seconda tra le nuove proposte

Primo scontro tra Tecla Insolia e Marco Sentieri. La finale è con Leo Gassman, ma la giovane piombinese si ferma al 47,5 per cento



SANREMO — Con il 55 per cento delle preferenza Tecla Insolia e la sua “8 marzo” ha conquistato la giuria demoscopica, la sala stampa e il televoto nella semifinale.

Subito dopo, la finale per conoscere il vincitore delle Nuove proposte del Festival di Sanremo 2020. Si è sfidata con Leo Gassman esibitosi con “Vai bene così”, risultato vincitore rispetto allo scontro canoro di semifinale con Fasma e la sua “Per sentirmi vivo”. 

La finale ha visto Leo Gassman primeggiare e vincere così la sezione nuove proposte del festival con il 52,5 per cento dei voti.

A Tecla il premio Lucio Dalla, nei giorni scorsi aveva già ricevuto il premio Enzo Jannacci.

Tecla Marianna Insolia, in arte Tecla, nasce a Varese il 13 gennaio 2004; si trasferisce da subito e vive da sempre a Piombino dove coltiva la sua passione per la musica e la recitazione. Ha iniziato a frequentare lezioni di canto con Gianni Nepi della Woodstock Academy, all’età di 5 anni. Dal 2014 Tecla entra nel mondo dello spettacolo grazie all’Associazione Le Muse di Gianna Martorella, dove inizia il suo percorso di studio di recitazione e canto.



Tag

Giù le Vele di Scampia, ecco cosa resta del supermercato della droga più importante d'Europa

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità