QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 16°17° 
Domani 18°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 16 ottobre 2019

Attualità venerdì 23 giugno 2017 ore 09:00

Donazione organi, una scelta in Comune

Anche a Suvereto si potrà dichiarare il proprio consenso all'ufficio anagrafe, quando si andrà a fare o rinnovare la carta d'identità



SUVERETO — Da qualche giorno anche a  Suvereto è possibile aderire alla campagna sulla donazione di organi e tessuti come previsto dalla legge 98/2013 e il programma "Una scelta in comune".

Ogni cittadino potrà comunicarlo nel momento di rilascio o rinnovo della carta d'identità o in qualsiasi altro momento in cui la persona decisa di farlo.

In Italia nel 2015 sono stati effettuati 3.317 trapianti, 67 in più rispetto al 2014 e 228 rispetto al 2013, mentre i pazienti in lista di attesa erano 9.070. “Bastano queste due cifre per rendere chiaro a chiunque quanto sia preziosa la donazione d'organi - hanno commentato il sindaco Giuliano Parodi e l'assessora alla Salute Caterina Magnani - ed importante l'opera di sensibilizzazione per diffondere tale cultura, opera che l'amministrazione comunale di Suvereto sta portando avanti in modo concreto in collaborazione con l'Asl, anche favorendo una capillare azione di informazione insieme alle associazioni di volontariato , in primo luogo l'Aido”.

Tutti i cittadini maggiorenni in possesso della carta di identità, i cittadini stranieri con regolare documento di riconoscimento e tessera sanitaria validi residenti sul territorio nazionale, potranno esprimere la propria volontà al consenso o al diniego sulla donazione di organi e tessuti firmando un modulo reperibile presso gli uffici anagrafe. L'orientamento potrà essere mutato in ogni momento, con una dichiarazione da rendere all'ufficio anagrafe presso il quale si è manifestata la prima volontà.



Tag

Siria, Trump: "Tradimento? I Curdi non ci aiutarono durante la Seconda Guerra Mondiale"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità