Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:47 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la frana si abbatte su Casamicciola: telecamera di sicurezza riprende il momento in cui il fango trascina via l'auto

Attualità venerdì 28 aprile 2017 ore 17:09

"L'approvazione del Piano lupo è urgente"

Così si è espressa la Lav in merito al lupo ucciso e scuoiato. Per l'associazione un chiaro messaggio per approvare il prima possibile il piano



SUVERETO — Dopo quanto accaduto a Suvereto, è intervenuta anche la Lav, la Lega antivivisezione, che interpreta l'uccisione del lupo appeso in mezzo alla strada come un "un chiaro messaggio intimidatorio inviato a tutti coloro che da mesi si battono perché il nuovo Piano nazionale di gestione del lupo sia approvato il prima possibile, senza la parte che riguarda le uccisioni dei lupi".

Per il responsabile Lav area animali selvatici Massimo Vitturi, quanto accaduto "è anche il prodotto della politica del ministero dell'Ambiente che, arroccato su posizioni di strenua difesa della parte del Piano che prevede gli abbattimenti 'istituzionali', sta di fatto bloccando l'approvazione del Piano nazionale di gestione del lupo, che già prevede numerose, importanti azioni per la prevenzione del bracconaggio e delle predazioni. Ora più che mai l'approvazione del Piano lupo è urgente e necessaria, senza la parte che riguarda gli abbattimenti". La Lav chiede che la procura di Livorno sequestri immediatamente l'animale ucciso perché sia inviato al centro di referenza nazionale per la medicina forense veterinaria, istituito presso l'Istituto Zooprofilattico di Grosseto, al fine di identificare i responsabili del gesto che deve essere punito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ricordo dell’Unione comunale Pd: “È stato un uomo di grande valore e la sua scomparsa è una grave perdita per la città”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità