comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24°27° 
Domani 25°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 07 agosto 2020
corriere tv
Coronavirus, Galli: «Temo che il vaccino non ci sarà prima della fine del 2021»

Politica mercoledì 23 novembre 2016 ore 09:00

"Io sto dalla parte dei lavoratori"

Giuliano Parodi, sindaco Suvereto

Il sindaco Parodi fuori tra i manifestanti per sottolineare che i problemi di Piombino investono tutta la Val di Cornia



SUVERETO — Mentre il premier Matteo Renzi era al Palatenda per la campagna referendaria, fuori tra i protestanti c'era anche il sindaco di Suvereto Giuliano Parodi.

"Sto dalla parte dei lavoratori", ha detto ai giornalisti augurandosi che il presidente del Consiglio dei ministri si fosse fermato ad ascoltare le loro istanze.

Il primo cittadino di Suvereto ha tenuto ancora una volta a sottolineare che il problema di Piombino è un problema che investe tutta la Val di Cornia e che il Governo a questo punto deve dare risposte certe.

Matteo Renzi dal palco del Palatenda l'ha detto chiaramente: "Chi ha firmato un accordo lo deve rispettare", riferendosi a Issad Rebrab. E nel serrato tour ha accordato un incontro con il sindaco di Piombino Massimo Giuliani e una delegazione di sindacati convenendo che per Rebrab è arrivato il momento di tirare le somme.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Elezioni 2020

Cronaca