QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°15° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 08 dicembre 2019

Attualità venerdì 22 novembre 2019 ore 15:02

Tantissimi eventi contro la violenza sulle donne

Tantissime le iniziative organizzate per sensibilizzare quante più persone. Ecco tutti i programmi segnalati in Val di Cornia



VAL DI CORNIA — Lunedì 25 novembre sarà la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, tante le iniziative organizzate nei Comuni della Val di Cornia per sensibilizzare e coinvolgere il maggiori numero di persone su questo tema.

A Piombino sabato 23 e domenica 24, il Comune insieme alle associazioni del territorio ha organizzato Scatenate – come liberarsi dalla violenza: due giorni di iniziative in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne. Mostre, teatro, flash mob, cinema, musica, libri e una conferenza: un calendario fitto di eventi tematici per sensibilizzare uomini e donne riguardo la violenza di genere. Nel dettaglio sabato 23 novembre ore 11 nello spazio espositivo di vicolo Sant'Antonio inaugurazione della mostra fotografica Mai per amore di Annalisa Fossi e Walter Calvi, alle ore 16 a palazzo Appiani l'inaugurazione della mostra di opere digitali Glamour - donne senza tempo di Massimo Panicucci. Domenica 24 flash mob alle ore 16 da piazza Gramsci a palazzo Appiani (in caso di pioggia appuntamento direttamente a palazzo Appiani), alle ore 16,30 esibizione degli studenti del Circolo musicale piombinese di Viviana Tacchella in piazza Cappelletti, alle ore 17 “Libere donne” a cura del Teatro dell’Aglio in collaborazione con Parchi Val di Cornia letture itineranti con la regia di Maurizio Canovaro al museo archeologico; alle 17.30 presentazione del libro “Da bambino volevo salvare il mondo” di Mario Moretti con l’introduzione di Fabio Canessa presso la sala conferenze del Palazzo Appiani; alle 18.30 Conferenza “Scatenate – come liberarsi dalla violenza” alla presenza di istituzioni e autorità; alle ore ore 21 presso la saletta Rossa proiezione del film “Alice non abita più qui” di Martin Scorsese con introduzione di Fabio Canessa. Da sabato 23 novembre a martedì 10 dicembre il Palazzo comunale e il Rivellino saranno illuminati di arancione in occasione degli Orange days di Soroptimist International Italia. Il Soroptimist lunedì 25 venderà le arance davanti alla Coop di Piombino per sostenere progetti per le campagne contro la violenza sulle donne.

Sempre a Piombino la neonata Associazione di promozione sociale a Sinistra, con il coordinamento di Elena Menta e il patrocinio del Comune di Piombino, ha promosso una serie di iniziative dal 22 al 28 novembre,

Il cartellone è ricco di eventi che si svolgeranno in varie zone della città di Piombino, compresi i quartieri più periferici e la frazione di Riotorto, e presso i locali dei molti esercenti aderenti. Si inizia 22 Novembre alle ore 16, presso Librerie Coop, a cura dell’Associazione Equality Italia, Presentazione/Reading, di Nicla Robba e Fiorella Sciaretta, del libro “Le formiche non hanno le ali”, dell’autrice Silvia Gentilini. Il 23 novembre, dalle 16,30 alle 19,30, in Piazza Cappelletti, Piazza Verdi e Piazza Edison, “Spettacoli in Piazza” di danza, musica e teatro, a cura delle Associazioni locali, alle ore 17 presso Librerie Coop, a cura del Gruppo di lettura Assaggialibri, dialogo e letture in compagnia di Silva Ranfagni, autrice del libro "Corpo a Corpo" e presso la Libreria La Fenice, in corso Italia 91, a cura degli studenti dell'ISIS Einaudi-Ceccherelli, performance “Racconti di Vita Spezzata", alle 19, presso libreria Sant’Antimo, Lettura del diario di Santa Scorese, "Santa subito: il primo stalking", con commento musicale a cura di Giacomo Panicucci.

Il 25 Novembre, dalle 16 alle 18, presso UNITRE, via Fucini 25/A, "Mai più", riflessioni di quattro donne sulla violenza alle donne. Nello stesso giorno a Riotorto, presso la Tensostruttura, Parco Sportivo Polivalente, performance danza/teatro "Storia di Nina" e lezioni aperte di Difesa personale e animazione per bambini. Il 27 Novembre, alle 14,30, presso Circolo Arci Cotone ci sarà la proiezione del film "L’affido", di Xavier Legrand.

Dal 22 al 28 novembre, saranno inoltre esposte presso vari negozi e spazi del centro della città le opere di artisti locali.

A Campiglia Marittima lunedì 25 novembre un pomeriggio di eventi e riflessioni. Il tema “Tutte per una, per le donne, con le donne” si sviluppa secondo un programma che prevede alle ore 16,30 il ritrovo nell’area Papaveri della ZTL di Venturina Terme con l'intervento e i saluti della sindaca Alberta Ticciati e alle 17 “Le donne al centro”. Alle 17,30 Corteo dal centro verso via della Fiera per sfilare lungo la mostra “Fiera! Donne che hanno cambiato il mondo”. Alle 18 nella sala Sefi proiezione di foto e del video "Il Perdono di una donna" di Stefano Rivi e Elisa Fiorini e alle 18,30 presentazione del libro "Da bambino volevo salvare il mondo" di Mario Moretti, storia di una famiglia che si sviluppa attorno alla vita di una donna salvata da una violenza grazie ad un uomo che per questo ha perso la vita. A Venturina sabato 23 alle ore 17.30 si terrà la performance di teatro e danza “BARBABLU’”, a cura dell’associazione culturale Lotus. I movimenti di Chiara Migliorini e Romina Zago si fonderanno con la voce di Irene Di Natale perché “La paura va affrontata soprattutto quando in gioco c’è la vita e la fiaba lo insegna bene”. La stessa performance in scena venerdì 22 alla Coop di San Vincenzo.

A Suvereto la commissione pari opportunità, in collaborazione con Ente Valorizzazione di Suvereto e a cura dell’associazione Nero su Bianco, organizza per il 26 novembre un incontro di lettura e discussione su temi relativi alla posizione femminile nella nostra società, dal titolo "Ancelle, ornamenti, ragazze elettriche: viaggio distopico nella violenza sulla donna".

A San Vincenzo due gli eventi organizzati dall'amministrazione comunale con la collaborazione di Fidapa, Donne Difettose e Sciarada. Lunedì 25 Novembre alle ore 10 al Cinema Teatro Verdi proiezione del film Wonder per i ragazzi delle seconde e terze classi della scuola media. Sabato 30 Novembre alle ore 15 alla Torre di San Vincenzo conferenza dibattito ispirata dal libro “Per ammazzarti meglio”.



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità