comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:49 METEO:PIOMBINO17°17°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 25 ottobre 2020
corriere tv
Cervinia, la funivia presa d'assalto nonostante il Covid: polemiche sui social

Politica lunedì 21 settembre 2020 ore 08:56

Elezioni 2020, via alla seconda giornata di voto

Si vota fino alle 15. Già oggi si conosceranno i primi risultati, prima lo spoglio del referendum subito dopo quelle per il presidente della Regione



VALDICORNIA — Seconda giornata di voto in Toscana per scegliere il nuovo presidente della Regione e per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari. 

Nella giornata di lunedì 21 Settembre si vota dalle 7 alle 15. Vista l'emergenza Covid-19, ricordiamo, è obbligatorio indossare la mascherina e igienizzarsi le mani prima del voto. Nei seggi sono previsti percorsi di ingresso e di uscita e deve essere garantito il distanziamento di almeno un metro. 

Per quanto riguarda il referendum, il quesito chiede di confermare oppure respingere le modifiche a tre articoli della Costituzione, il 56, il 57 e il 59. Votando sì, si dà il via libera alla riduzione del 36,5 per cento del numero dei senatori e dei deputati italiani, portando da 630 a 400 i seggi di Montecitorio e da 315 a 200 quelli di Palazzo Madama. Quindi, se la riforma costituzionale venisse confermata, il totale dei parlamentari italiani passerebbe da 945 a 600. Non è previsto alcun quorum: vince la scelta che ottiene il maggior numero di preferenze.

Per quanto riguarda le elezioni regionali si vota per decidere chi sarà il nuovo presidente della Regione e votare i componenti del prossimo Consiglio regionale. Ecco i candidati presidente in ordine alfabetico: Marco Barzanti sostenuto dalla lista "Partito Comunista Italiano"; Salvatore Catello sostenuto dalla lista “Partito comunista”; Susanna Ceccardi sostenuta da quattro liste: “Toscana civica per il cambiamento”, “Forza Italia – Udc”, “Fratelli d’Italia”, “Lega Salvini Premier”; Tommaso Fattori sostenuto dalla lista “Toscana a sinistra”; Irene Galletti sostenuta dalla lista “Movimento 5 stelle”; Eugenio Giani sostenuto da sei liste “Sinistra Civica ecologista”, “Partito Democratico”, “Svolta!”, “Europa verde progressista civica”, “Italia viva – Più Europa”, “Orgoglio Toscana”; Tiziana Vigni sostenuta dalla lista “Movimento 3V Libertà di scelta”.

Per votare, occorre presentarsi al seggio con un documento di identità e con la tessera elettorale. Se smarrita, un duplicato può essere richiesto in Comune.

I seggi chiuderanno alle ore 15 e si saprà anche l'effettiva affluenza definitiva, l'ultima rilevazione è quella delle 23 di domenica sera che ha visto la Toscana al 45,8 per cento (qui i dati della Valdicornia).

Poi inizieranno le operazioni di scrutinio, prima per il referendum poi per le elezioni regionali, infine le operazioni che riguarderanno i risultati dei Comuni. In Toscana i Comuni chiamati al voto sono 9.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica