Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO18°22°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Giacomo Sartori, continuano le ricerche del 29enne scomparso: il video postato dalla famiglia su Fb

Politica lunedì 21 settembre 2020 ore 08:56

Elezioni 2020, via alla seconda giornata di voto

Si vota fino alle 15. Già oggi si conosceranno i primi risultati, prima lo spoglio del referendum subito dopo quelle per il presidente della Regione



VALDICORNIA — Seconda giornata di voto in Toscana per scegliere il nuovo presidente della Regione e per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari. 

Nella giornata di lunedì 21 Settembre si vota dalle 7 alle 15. Vista l'emergenza Covid-19, ricordiamo, è obbligatorio indossare la mascherina e igienizzarsi le mani prima del voto. Nei seggi sono previsti percorsi di ingresso e di uscita e deve essere garantito il distanziamento di almeno un metro. 

Per quanto riguarda il referendum, il quesito chiede di confermare oppure respingere le modifiche a tre articoli della Costituzione, il 56, il 57 e il 59. Votando sì, si dà il via libera alla riduzione del 36,5 per cento del numero dei senatori e dei deputati italiani, portando da 630 a 400 i seggi di Montecitorio e da 315 a 200 quelli di Palazzo Madama. Quindi, se la riforma costituzionale venisse confermata, il totale dei parlamentari italiani passerebbe da 945 a 600. Non è previsto alcun quorum: vince la scelta che ottiene il maggior numero di preferenze.

Per quanto riguarda le elezioni regionali si vota per decidere chi sarà il nuovo presidente della Regione e votare i componenti del prossimo Consiglio regionale. Ecco i candidati presidente in ordine alfabetico: Marco Barzanti sostenuto dalla lista "Partito Comunista Italiano"; Salvatore Catello sostenuto dalla lista “Partito comunista”; Susanna Ceccardi sostenuta da quattro liste: “Toscana civica per il cambiamento”, “Forza Italia – Udc”, “Fratelli d’Italia”, “Lega Salvini Premier”; Tommaso Fattori sostenuto dalla lista “Toscana a sinistra”; Irene Galletti sostenuta dalla lista “Movimento 5 stelle”; Eugenio Giani sostenuto da sei liste “Sinistra Civica ecologista”, “Partito Democratico”, “Svolta!”, “Europa verde progressista civica”, “Italia viva – Più Europa”, “Orgoglio Toscana”; Tiziana Vigni sostenuta dalla lista “Movimento 3V Libertà di scelta”.

Per votare, occorre presentarsi al seggio con un documento di identità e con la tessera elettorale. Se smarrita, un duplicato può essere richiesto in Comune.

I seggi chiuderanno alle ore 15 e si saprà anche l'effettiva affluenza definitiva, l'ultima rilevazione è quella delle 23 di domenica sera che ha visto la Toscana al 45,8 per cento (qui i dati della Valdicornia).

Poi inizieranno le operazioni di scrutinio, prima per il referendum poi per le elezioni regionali, infine le operazioni che riguarderanno i risultati dei Comuni. In Toscana i Comuni chiamati al voto sono 9.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dall'azienda: "Impegnati a rimanere sul territorio. Attivato un canale con il Mise". Il sindaco pensa al recupero delle aree dismesse
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Lavoro

Attualità

Lavoro