Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:50 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Camera, il labiale di Donzelli durante l'intervento di Gardini

RIGASSIFICATORE mercoledì 07 settembre 2022 ore 12:31

Calenda: "Il rigassificatore è sicuro, va fatto"

Carlo Calenda
Carlo Calenda

Dalla banchina dove sarà installato il rigassificatore, il leader di Azione ha appoggiato convintamente il progetto presentato da Snam



PIOMBINO — “La nave di rigassificazione a Piombino è fondamentale”, lo dice chiaramente Carlo Calenda, leader di Azione dalla banchina del porto di Piombino che potrebbe ospitare la nave da Aprile 2023.

“Piombino è una città difficile, - ha proseguito - ha una acciaieria dentro la città e avuto tante delusioni. Ma perché è stata scelta Piombino? Il porto ha caratteristiche uniche: pescaggio e solo 1 chilometro per il collegamento alla rete. Le navi di rigassificazione sono tra gli impianti più sicuri in assoluto, - ha proseguito - con impatti nulli sull’ambiente che non intaccheranno gli impianti di itticoltura esistenti”.

“Avevo chiesto al sindaco confronto in piazza, lui non lo ha voluto fare. I suoi argomenti sono deboli e poi è in difficoltà per la chiara posizione della leader del suo partito Giorgia Meloni”.

Stoccata anche al Pd e al presidente della Regione Toscana e commissario per l’opera Eugenio Giani colpevole di fare melina in questo processo.

Infine, annunciando un incontro con alcuni attivisti dei comitati del no, Calenda ha sottolineato la necessità di valutare le compensazioni per non rischiare di perderle.

”Diciamo sì e diciamo discutiamo, siamo qui per parlarne. Il lavoro di un politico è dire la verità”, ha concluso.

La visita di Carlo Calenda però non è stata vista con favore da chi il rigassificatore nel porto di Piombino non lo vuole. Al suo arrivo in porto infatti c’è stato un breve momento di contestazione con tanto di striscioni con scritto “Calenda vattene”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Casa di Margot ha segnalato che gli altri Comuni non abbiano servizio di accalappiatura e canile come previsto dalla legge
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Politica