Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:10 METEO:PIOMBINO23°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mykolaiv, il missile piomba sul palazzo e distrugge tutto: morti e feriti

Politica venerdì 08 marzo 2019 ore 14:29

"Rilanciare Riotorto attraverso la Sterpaia"

Il rendering del progetto

Questa la proposta che Riccardo Gelichi e la lista Ascolta Piombino avanzano per puntare sulla diversificazione economica e il rilancio della frazione



PIOMBINO — "Il parco naturale della Sterpaia ricade nel contesto della frazione di Riotorto, nella quale fino ad oggi hanno prevalso le funzioni agricole, rispetto a una naturale vocazione turistica, come ad esempio aveva in passato l’ex Riva Verde; pertanto, una maggiore funzione ricettiva a basso impatto ambientale per l'accoglienza nel Parco della Sterpaia, e per le aree agricole poste a corona dello stesso, potrebbe diventare un vero centro di aggregazione, superando i limiti della stagione balneare in termini temporali, incrementando una ricaduta economica per la frazione stessa".

Da questo parte la proposta che Ascolta Piombino ha elaborato e che porterà all'attenzione dell'alleanza alternativa a quest'amministrazione.  

"In ragione della diversificazione economica e culturale necessaria al rilancio di questo territorio, anche le aree contigue, poste a nord e a ovest del parco, alcune già interessate da insediamenti impropriamente utilizzati a scopo turistico, potranno essere oggetto d’interventi di ricettività turistica a basso impatto. - ha spiegato in una nota il portavoce Riccardo Gelichi - Nell’attuazione di questi interventi di natura privatistica, potranno essere recuperate le risorse economiche necessarie per l'organizzazione delle aree pubbliche boscate; con la realizzazione dei centri di accoglienza come già previsti nella pianificazione precedente, e con l'aggiunta di nuovi ambiti di servizio capaci di disegnare un sistema di relazioni e di funzioni, che permettano in futuro il protrarsi delle attività di svago, oltre la balneazione e oltre il tramonto". 

Insomma l'idea è quella di mettere a punto una serie di interventi che diano nuovo slancio, anche economico, al quartiere Riotorto "creando - ha concluso Gelichi - nella frazione le condizioni per un notevole miglioramento degli aspetti legati al decoro urbano e dei servizi alla persona".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il traghetto veloce di Elba Ferries che collega Piombino con Portoferraio durante una manovra in porto ha strusciato il traghetto Acciarello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità