QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10°17° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 18 novembre 2019

Attualità venerdì 07 luglio 2017 ore 12:00

Approvata la mozione per l'ecocompattatore

Un ecocompattatore (Foto: Movimento 5 Stelle Campiglia-Venturina su Facebook)

Proposta dal Movimento 5 Stelle è stata accolta all'unanimità dal consiglio comunale. Ora il Comune dovrà coinvolgere gli esercenti per l'istallazione



CAMPIGLIA MARITTIMA — Grazie ad una mozione portata in consiglio comunale dal Movimento 5 Stelle a Campiglia Marittima sarà avviato un percorso che porterà all'istallazione di un ecocompattatore per la raccolta differenziata di plastica.

La mozione approvata all’unanimità prevede appunto la possibilità di installarlo a costo zero per il Comune, ottenendo vari benefici: si avranno rifiuti puliti che non devono essere sottoposti a ulteriori operazioni di selezione o trattamento ma che possono essere inviati direttamente alla fase di recupero ottenendo una immediata gratificazione economica per il cittadino con buoni sconto o buoni spesa da utilizzare presso le attività commerciali che ospitano il raccoglitore.

"L’ispirazione per questa mozione è venuta anche dal grandissimo gradimento manifestato dai cittadini, del buon funzionamento della casa dell'acqua installata poco tempo fa in via Don Sturzio e che richiama ad un minor consumo di bottiglie di plastica, incentivando quelle di vetro. - hanno detto i consiglieri Daniele Fioretti e Cristina Chesi - Si applicherebbe in questo modo un sistema premiante nei confronti dei cittadini virtuosi, incentivando così una sempre maggiore e più attenta raccolta differenziata".

Ora l'amministrazione si è assunta l’impegno di interessare tutti gli esercenti del comune che sono disponibili a farsi carico di tale installazione.



Tag

Di Maio: «Zingaretti parla di Ius Soli? Sono sconcertato, basta slogan»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Attualità

Attualità