comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PIOMBINO10°11°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Conte: «Da subito attivo il piano ‘Italia cashless' per gli acquisti con carte, ma non online»

Cronaca sabato 04 luglio 2020 ore 10:56

Incendio nel magazzino, evacuate 58 famiglie

La sindaca Alberta Ticciati ha firmato un’ordinanza su indicazione di Arpat ed Asl. Programmare ulteriori verifiche per appezzamenti e orti vicini



CAMPIGLIA MARITTIMA — Spaventoso incendio divampato nel primo pomeriggio di venerdì 3 luglio nel negozio Jia Jia Mai di Venturina Terme che è stato purtroppo completamente distrutto. Nel tardo pomeriggio la sindaca Alberta Ticciati ha firmato un’ordinanza di evacuazione per circa 50 famiglie nelle immediate vicinanze del negozio, in via del tutto precauzionale su indicazione di Arpat ed Asl intervenute sul luogo per fare dei campionamenti.

L’incendio è stato talmente vasto da distruggere totalmente il fabbricato, far collassare la copertura e distruggere le merci in esso contenute, mentre per fortuna lievi sono i danni riportati da due dipendenti dell’attività e da due vigili del fuoco.

La sindaca si è immediatamente recata sul luogo dell’incendio insieme allo staff di protezione civile, una volta ricevuto il rapporto stilato da parte dei Vigili del fuoco Arpat e i responsabili della Azienda Sanitaria Usl Toscana Nord Ovest, d’intesa con le altre autorità intervenute, ha preso atto della necessità di far evacuare in via precauzionale gli abitanti residenti a sud del fabbricato andato a fuoco.

Circa 147 persone di 58 nuclei familiari hanno quindi dovuto abbandonare le proprie abitazioni, recandosi nella maggior parte dei casi da parenti ed amici e circa 15 persone presso due strutture ricettive che avevano disponibilità di alcune camere.

“Un incendio bruttissimo, importante, che ha creato gravi danni alla attività lì in essere e alla proprietà del fondo alle quali vanno la mia solidarietà e la mia vicinanza. - ha commentato la sindaca - Per fortuna non ci sono stati feriti gravi. Un pensiero ed un ringraziamento alle tante persone che questa notte hanno dovuto dormire fuori casa. Ringrazio i vigili del fuoco per il grande lavoro svolto sino a questa mattina, ringrazio la Prefettura per aver risposto tempestivamente alla richiesta di un rafforzamento delle forze dell’ordine, le forze dell’ordine, le Associazioni Croce Rossa e Misericordia che sono state al nostro fianco in questa difficile giornata, la protezione civile provinciale ed ovviamente quella comunale guidata dall’architetta Annalisa Giorgetti. Un anno non semplice questo che ci sta mettendo a dura prova, ma noi reagiremo come sempre, un passo alla volta”.

Al momento non si conosce la natura dell’incendio, i vigili del fuoco stanno ancora verificando. Nella giornata di oggi l'Amministrazione Comunale in collaborazione con le altre autorità verificherà il perimetro e la necessità di emettere altre ordinanze per quanto riguarda gli appezzamenti di terreno e gli orti lì vicini.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità