Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO13°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Festival Economia, la ministra per la Famiglia Roccella contestata. Lei: «C'è un'ostilità verso il mondo della maternità»

Attualità sabato 21 ottobre 2023 ore 10:11

Più borgo e terme per rivoluzionare il turismo

Primo incontro al Centro Civico per discutere il nuovo piano di promozione del territorio che punti su outdoor, enogastronomia, cultura e terme



CAMPIGLIA MARITTIMA — Più Borgo&Terme, si è svolto sotto questo titolo l'incontro che mira alla promozione turistica di Campiglia Marittima, unendo gli sforzi dell'amministrazione pubblica e degli attori economici e associativi del settore turistico per co-progettare il futuro di Campiglia Marittima come destinazione turistica.

L'obiettivo principale di Più Borgo&Terme è quello di creare un punto di incontro annuale dove sia possibile discutere e pianificare la promozione del territorio. In questo spazio di condivisione si cercano soluzioni innovative, si scambiano idee e si consolidano le migliori pratiche per valorizzare le risorse locali.

La prima edizione di questo evento che i partecipanti hanno definito straordinario, si è svolta mercoledì 18 Ottobre al Centro Civico Mannelli. L'iniziativa si è aperta con la presentazione del piano di comunicazione da parte del professor Stefano Pratesi, esperto di Design dell'Innovazione e Turismo Sostenibile. Successivamente, si è aperto un tavolo di discussione e condivisione tra i partecipanti, che includevano numerosi rappresentanti delle strutture di ospitalità turistica, ristoratori, guide turistiche, commercianti, associazioni, consorzi e aziende private del Comune, oltre ovviamente alla sindaca Alberta Ticciati e all’assessora al Turismo Stella Zannoni. 

Il cuore di questa nuova strategia di comunicazione conferma l'identificazione dei quattro asset fondamentali condivisi alla nascita del Tavolo del Turismo di Campiglia Marittima: Outdoor, Enogastronomico, Culturale e Termale. Per ciascuno di questi aspetti, verrà sviluppata una comunicazione dedicata e si organizzeranno eventi digitali. L'inaugurazione ufficiale di questa nuova era di comunicazione turistica avverrà durante il periodo natalizio, coinvolgendo non solo gli operatori del settore, ma anche l'intera cittadinanza che sarà a tutti gli effetti testimonial principe del proprio ambiente di vita.

L'obiettivo del Comune di Campiglia Marittima è creare un racconto avvincente del territorio, basato sul marchio Apritiborgo, che possa essere adottato da tutti gli attori economici del Comune. Questa strategia mira a far conoscere le numerose esperienze che Campiglia Marittima può offrire ai visitatori, contribuendo a posizionare il Comune come una destinazione turistica di eccellenza durante tutto l'anno.

“Siamo molto soddisfatti per la grande partecipazione, sintomo di una consapevolezza e una volontà da parte dei vari stakeholder che pone le basi per guidare un percorso di sviluppo e crescita nell’ambito della valorizzazione e della promozione del territorio - ha dichiarato la sindaca Ticciati - un vero e proprio volano economico dalle grandi potenzialità che abbiamo l’ambizione di cogliere. Un ringraziamento sincero alle associazioni che sin dal principio ci hanno accompagnato in questa sfida e a tutti i soggetti privati che insieme a noi si stanno mettendo in gioco per un interesse particolare ma anche collettivo”.

In un momento dove il mondo del turismo sta vivendo l’ennesima trasformazione, Campiglia Marittima cerca di distinguersi come un esempio di collaborazione e innovazione nel settore valorizzando un dialogo fondamentale tra pubblico e privato. L'evento Più Borgo&Terme rappresenta l'inizio di un percorso che i partecipanti ritengono emozionante e promettente per il futuro del turismo del territorio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dovrà scontare quasi 9 anni di detenzione il 34enne originario dell'Est Europa ricercato per una serie di reati commessi tra il 2011 e il 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Lavoro