Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:07 METEO:PIOMBINO19°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco, una fan lo tocca durante il concerto. Polemica sui social: «È una molestia»

Attualità domenica 02 gennaio 2022 ore 15:15

Riapre il centro Covid a Campiglia

Attivati i primi 12 posti letto al centro polifunzionale per alleggerire le strutture ospedaliere durante questa quarta ondata di contagi



CAMPIGLIA MARITTIMA — L’Azienda Usl Toscana nord ovest, considerata la quarta ondata di contagi, è pronta a riattivare i posti letto per l’emergenza Covid-19 presso il centro polifunzionale di Campiglia Marittima.

Da martedì 4 Gennaio saranno nuovamente disponibili 12 posti letto per coloro che sono in dimissione dai reparti ospedalieri non ancora negativizzati e, soprattutto, con bisogni riabilitativi. A Campiglia Marittima verranno assistiti i pazienti asintomatici o paucisintomatici, ormai stabili dal punto di vista clinico, che si trovano in ospedale per altre ragioni (frattura di femore, ictus, ecc.) e quelli che, raggiunta la stabilità clinica, non sono in grado di rientrare a domicilio perché necessitano di un periodo di riabilitazione. In caso di necessità e, su indicazione dell’unità di crisi aziendale, i posti letto potranno essere raddoppiati.

Inoltre a Campiglia, grazie agli investimenti per lavori strutturali terminati nel 2021 e realizzati sulla base delle indicazioni delle diverse procedure aziendali rispetto alle norme di sicurezza e di accreditamento, potranno essere svolte in totale sicurezza tutte le attività, inclusa quella di riabilitazione ambulatoriale. Infatti, è attivo il servizio di vigilanza e di check-point ed è garantita la totale separazione degli ambienti covid rispetto a quelli destinati agli altri servizi del Centro Polifunzionale (salute mentale, poliambulatorio, Cup, servizio sociale, centro prelievi e Centro Ortoprotesico Toscano).

Per il periodo emergenziale, sarà sospesa la degenza riabilitativa no-covid che verrà comunque garantita grazie alla collaborazione con le strutture private accreditate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I delegati sindacali hanno diversi punti da discutere per mettere ordine sulle azioni da fare per il futuro delle acciaierie di Piombino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica

Sport