QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17°19° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 15 settembre 2019

Attualità lunedì 11 aprile 2016 ore 12:09

La ztl va riqualificata

E' acceso il dibattito sulle sorti della ztl e di una nuova piazza a Venturina. Nonostante i pareri contrastanti, serve nuova linfa alla frazione



CAMPIGLIA MARITTIMA — L’incontro dedicato alla rivoluzione in programma della ztl a Venturina solleva alcune perplessità se non delle vere e proprie preoccupazioni per i commercianti che insistono lungo il corso.

L’idea dell’Amministrazione comunale sarebbe quella di creare una piazza pedonale che abbracci lo spazio compreso tra via Mazzini e via fratelli Cervi. Insomma un restyling nella frazione, che ricalca i progetti di qualche anno fa, visto da alcuni commercianti come una forzatura. Anzi, chiedere il tracciato della vecchia Aurelia metterebbe in difficoltà l’esistenza degli esercizi commerciali già piegati dalla venuta dei centri commerciali e dalle crisi economica.

E proprio la Confesercenti Venturina è intervenuta nel dibattito sottoponendo all’Amministrazione le criticità di questo spaccato territoriale. La ztl va ripensata, serve qualcosa che rivitalizzi la frazione.

Per l’assessore allo sviluppo economico e delle imprese Viola Ferroni, rivoluzionare la ztl rappresenta un passo decisivo per dare nuova vita al tratto riqualificato di Venturina. Il sorgere di una piazza, amalgamata con il contesto termale, creerebbe un vero e proprio spazio di aggregazione adatto ad ospitare un maggior numero e variegato di manifestazioni. Ma sembra ancora tutta da valutare come mettere in atto la strategia per rendere attrattiva la piazza e l’offerta commerciale del centro.



Tag

Ocean Viking, Salvini: "Con Conte Italia campo profughi d'Europa"

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Sport

Attualità

Attualità