Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PIOMBINO21°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Attualità giovedì 01 giugno 2023 ore 06:00

Turismo, accoglienza e possibilità di sviluppo

Incontro tra i rappresentanti dell'Amministrazione comunale e i vertici dell'associazione Amacampigliamarittima per discutere di turismo



CAMPIGLIA MARITTIMA — Il Comune di Campiglia Marittima e l’associazione Amacampigliamarittima, che riunisce le attività ricettive del territorio, si sono incontrati per condividere strategie e programmi di sviluppo inserito nel contesto più ampio della Val di Cornia e dell'Ambito Costa degli Etruschi.

Un incontro di percorso che ha assunto però un sapore particolare per due aspetti, il terzo anniversario dalla costituzione di ACM e la fine dell’emergenza sanitaria. All’incontro hanno partecipato la sindaca Alberta Ticciati, l’assessora al turismo Stella Zannoni e l’assessore al centro storico Matteo Brogioni, il presidente di ACM Luca Vitellozzi ed altri rappresentanti del consiglio direttivo dell'associazione. 

"Un incontro molto positivo - hanno commentato la sindaca Alberta Ticciati e l'assessora Zannoni - con l'associazione nata per iniziativa di un gruppo di attività ricettive e che oggi ne riunisce la maggior parte di quelle che operano nel nostro comune e rappresentano il fulcro dell'accoglienza e delle potenzialità di sviluppo. Le presenze turistiche si misurano, infatti, con il numero delle notti trascorse dai clienti, italiani e stranieri, negli esercizi ricettivi, e il confronto e la collaborazione tra e con queste aziende è importante".

E’ emersa dalla riunione un’analisi positiva da parte di entrambi i soggetti che hanno paragonato i dati più significativi del 2019 e del 2022 evidenziando le ragioni della crescita delle presenze, + 20%, dovuta alla nascita ed ampliamento di nuove strutture turistiche, a dimostrare che gli imprenditori stanno investendo nell'accoglienza in questo territorio, ci credono e sono disponibili a misurarsi sullo sviluppo dell’industria turistica. Ma la principale ragione di crescita è dovuta all'allungamento della stagione turistica, che sta superando la visione balneare grazie soprattutto alla diversificazione dell’offerta nei settori Termale, Outdoor, Culturale, Enogastronomico, Wedding che sono gli indirizzi determinati dal Tavolo del turismo costituito per iniziativa dell’Amministrazione comunale circa due anni fa.

L’obiettivo è quello di superare le 200mila presenze. Un obiettivo che credono raggiungibile continuando ad investire sui settori come il termalismo che necessita di investimenti strutturali di cui il nuovo piano operativo dovrà tenere conto. Oppure sui nuovi indirizzi come l’outdoor, sempre più una realtà imprescindibile dalla crescita di presenze turistiche sopratutto nei mesi fino ad ora considerati di bassa presenza. Ma anche su settori come il turismo culturale, dove proprio l’associazione ACM sta investendo con maggior intensità insieme all'Amministrazione comunale, convinta dell’alta qualità dell’offerta.

La riunione ha identificato settori dove sono necessari cambiamenti strutturali, per migliorare la qualità dell’offerta turistica nel periodo estivo, come quello della mobilità, con servizi di trasporto adeguati alla nuova realtà a vocazione turistica del territorio, e in infrastrutture ambientalmente sostenibili, per collegare i punti di interesse del territorio comunale tra di loro e per metterli in collegamento con quelli dei territori vicini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È venuto alla luce ieri il piccolo Damiano, figlio della giornalista Dina Maria Laurenzi della redazione di QUInews-Toscanamedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità