Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:PIOMBINO19°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La finlandese Sanna Marin: «La via d'uscita dalla guerra? È una sola»

Attualità mercoledì 25 maggio 2022 ore 11:09

Doni confermato presidente di Uniamo Suvereto

Suvereto

L'associazione è la continuazione dell'omonima lista presentata alle elezioni del Maggio 2019. Eletto il nuovo direttivo



SUVERETO — Nelle settimane scorse l’Associazione Uniamo Suvereto, configurata come la continuazione dell’omonima lista che si è presentata alle elezioni comunali del Maggio 2019, ha riunito i propri iscritti e come da statuto ha eletto il nuovo direttivo.

Alla riunione hanno preso parte molti associati indipendenti e dell’area politica del centro sinistra a cui l’associazione si riferisce. L’incontro si è svolto nei locali del Ghibellino, dove il dibattito, introdotto dal presidente uscente Marco Doni, ha ripercorso il lavoro svolto nelle linee programmatiche che hanno distinto già l’allora lista capitanata da Cristina Solignani, oggi capogruppo del gruppo consiliare Uniamo Suvereto.

Tra gli argomenti introdotti è stato ribadito il valore autonomo e aperto dell’azione politica con il quale la base politica-culturale della coalizione Uniamo Suvereto ha lavorato e intende procedere.

Inoltre è stato riportato il bilancio delle attività, condizionato dall’evento pandemico, il cui peso si è riflesso sulla sanità, l’economia e la vita delle persone. Sono state prese in considerazione e discusse indicazioni di prospettiva per ambiente, cultura, sviluppo ecosostenibile, diritti di genere, con particolare attenzione ai servizi sanitari e sociali sul territorio. E' stata ribadita la necessità del proseguimento del confronto nei tavoli di lavoro per una progettualità condivisa con il resto del territorio della Val di Cornia e un’organizzazione più efficiente di servizi e strategie di sviluppo, nel rispetto delle autonomie istituzionali.

Dopo il dibattito scaturito, l’assemblea ha eletto il nuovo direttivo dell’associazione composto dai seguenti candidati: Martina Baldi, Cristina Bellatalla, Stefano Bonaguidi, Roberto Daiqui, Giovanna Doni, Marco Doni, Tatiana Giudici, Ilaria Panicucci, Silvano Salvi, Alessandro Teglia, Patrizia Vanni.

Successivamente, nelle riunioni del nuovo direttivo sono state ripartite le seguenti cariche: Marco Doni, confermato alla carica di Presidente , Martina Baldi, vice presidente, Tatiana Giudici, segreteria, Cristina Bellatalla, tesoriere, Patrizia Vanni, stampa e comunicazione.

Il lavoro del nuovo direttivo parte con lo sguardo rivolto allo sviluppo, osservando quanto la cultura e l’eco-sostenibilità debba essere praticata e non solo teorizzata, tenendo conto delle risorse disponibili a partire da quella idrica; altre attenzioni sono rivolte alla tutela e gestione del patrimonio pubblico e ambientale nonché architettonico che, insieme a quello dei servizi, rappresenteranno, all’interno del direttivo, nuovi incarichi per progetti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Guardia di Finanza ha posto la lente sulle attività di tutta la provincia dall’Elba a Livorno, passando per Piombino, Castiglioncello e Cecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Cultura

RIGASSIFICATORE