QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°23° 
Domani 21°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 17 settembre 2019

Attualità mercoledì 02 settembre 2015 ore 20:15

Dopo le aggressioni, lo sciopero: treni fermi il 4

Dopo gli episodi di violenza ai danni dei lavoratori delle ferrovie, Cgil, Cisl e Uil trasporti proclamano sciopero dei ferrovieri dalle 9 alle 17



FIRENZE — "Soltanto nel mese di agosto, in toscana, sono stati aggrediti 3 ferrovieri colpevoli di svolgere il proprio lavoro. Da troppo tempo ormai siamo vittime di episodi di violenza che purtroppo non hanno risparmiato neanche i viaggiatori

Invano abbiamo denunciato a più riprese il dilagante senso di degrado e insicurezza che affligge il nostro settore, il nostro luogo di lavoro, il vostro mezzo di trasporto per questo chiediamo un ambiente di lavoro sicuro, sia esso un treno o una stazione, dove poter operare in tranquillità. 

Vogliamo lavorare senza la paura e con la certezza di tornare dalle nostre famiglie alla sera, chiediamo di essere messi in condizione di svolgere al meglio il nostro lavoro chiediamo di lavorare in stazione e sui treni sicuri: la nostra e la vostra sicurezza e’ anche la qualità del vostro viaggio siamo certi che la nostra battaglia sarà utile per avere dei treni sicuri e civili anche per te".

Per questo, il 4 settembre dalle 9 alle 17, gli aderenti alle tre maggiori sigle sindacali incroceranno le braccia in tutta la Toscana



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità