Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:45 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Attualità venerdì 15 luglio 2022 ore 15:30

Dall'Elba a Piombino contro il rigassificatore

La manifestazione prevista domani a Piombino vedrà anche la partecipazione di cittadini e associazioni elbane come Legambiente Arcipelago Toscano



ISOLA D'ELBA — È prevista per domani, sabato 16 Luglio, una manifestazione organizzata dal Comitato Salute Pubblica, La Piazza, il Comitato Liberi Insieme per la Salute, Gazebo 8 Giugno per protestare contro il rigassificatore nel porto di Piombino.

Il corteo partirà alle 10 dal Centro Giovani di Piombino e si muoverà verso Viale Unità d'Italia per raggiungere la rotonda della Sol.

Nei giorni scorsi il Comitato Elba Salute ha invitato u cittadini elbani ad unirsi alla manifestazione.

Anche Legambiente Arcipelago Toscano fa sapere che aderisce alla manifestazione del 16 luglio a Piombino per ribadire il suo no alla nave- rigassificatore nel porto di Piombino e dentro la città.

"L' accordo – economicamente insostenibile - raggiunto a Roma tra Regione Toscana, Governo e SNAM per tre anni di permanenza della nave “Golar Tundra” - spiegano da Legambiente  Arcipelago Toscano  - è un accordo sulla pelle dei cittadini della costa e dell' Elba, che avrà ripercussioni negative sulle economie dei due territori, impegnati nella promozione di un turismo sostenibile: un rigassificatore proprio nell'unico punto di accesso all' Isola d'Elba va in direzione opposta, tenuto anche conto che si prevede l'arrivo di una nave a settimana che, per le operazioni di trasferimento del gas nei serbatoi di quella fissa nelle acque del porto di Piombino, impiegherà almeno 24 ore per le operazioni, di più con meteo avverso".

"Una scelta sbagliata, costosa, a danno dei necessari e urgentissimi investimenti nelle energfie rinnovabili, a cominciare dalle Comunità energetiche, del fotovoltaico e dell’eolico onshore e offshore. - sottolineano da Legambiente  Arcipelago Toscano - Una decisione nemica del clima e amica dei regimi dei Paesi autoritari che ci riforniscono di gas, da contrastare, investendo invece in maniera convinta sulle energie rinnovabili".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Forza Italia sollecita un controllo puntuale di quella porzione di corso con più telecamere, pattugliamenti a piedi e giro di volanti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Lavoro

Attualità