Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:59 METEO:PIOMBINO24°29°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Attualità domenica 29 dicembre 2019 ore 12:00

Premio paesaggio Toscana, cos’è e come partecipare

Il premio per sostenere progetti, politiche e iniziative che mirano a far conoscere, salvaguardare, gestire in maniera sostenibile il paesaggio



FIRENZE — Fino al 7 gennaio 2020 sono aperti i termini per partecipare alla prima edizione del 'Premio del paesaggio della Toscana', iniziativa promossa dall’Osservatorio regionale del paesaggio della Toscana in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana. L'obiettivo è individuare e sostenere i progetti, le politiche e le iniziative che mirano a far conoscere, salvaguardare, gestire e trasformare in maniera sostenibile il paesaggio toscano.

Al bando per il Premio potranno partecipare enti pubblici e privati, agenzie scientifiche, osservatori locali, associazioni, ong, professionisti, operatori e cittadini, in pratica ogni soggetto che in Toscana hanno progettato e attuato strumenti di programmazione, atti di pianificazione, processi gestionali, iniziative economiche, opere o interventi, studi, ricerche e azioni culturali coerenti con le finalità del premio.

Le proposte dovranno essere spedite alla segreteria organizzativa (indirizzo e-mail: premio@paesaggiotoscana.it) in formato elettronico entro le ore 12 del 7 gennaio 2020. Ogni partecipante potrà presentare una sola candidatura. I dettagli e le specifiche tecniche per l'elaborazione del dossier sono contenuti nel regolamento del Premio.

L'Osservatorio premierà i progetti che si distingueranno per portata innovativa, utilità e qualità tecnico-scientifica ed estetica. La valutazione delle proposte avverrà in base a quattro criteri specifici: efficacia, esemplarità, partecipazione e sensibilizzazione. I primi tre classificati riceveranno un attestato ed avranno l'opportunità di realizzare un video divulgativo dell'opera grazie a una produzione curata da Fondazione Sistema Toscana.

Il progetto vincitore sarà premiato nel corso di uno specifico evento sul paesaggio organizzato dalla Regione Toscana e, se in possesso dei requisiti necessari, sarà presentato tra al Mibact tra le candidature italiane per il Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La denuncia dell’assessore alla Sanità del Comune di Piombino Carla Bezzini: “Non si dimettono più le persone nelle ore notturne”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità