Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO16°18°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 09 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Treviso, incidente deltaplano: il video della tragedia

Attualità martedì 29 dicembre 2020 ore 10:29

Uffici a lezione di organizzazione snella

Un computer (Foto di archivio)

Tecnicamente si tratta di Lean Organization, il percorso intrapreso dalla Camera di Commercio Maremma e Tirreno sotto la guida dell'università di Pisa



LIVORNO — Principi, metodi e tecniche per la gestione dei processi aziendali per ridurre gli sprechi e aumentare il valore percepito dal cliente. 

E' questo l'intento della Camera di Commercio Maremma e Tirreno che ha deciso di applicare la metodologia della Lean Organization, sottoponendo ad analisi tutti i suoi più importanti processi lavorativi, con il fine di renderli più snelli e fluidi, risparmiando tempi, costi e dando così un servizio migliore al suo pubblico di riferimento, cioè le imprese. 

Il percorso è durato circa un anno e mezzo sotto la guida del Dipartimento di Economia aziendale dell’Ateneo pisano.

“Con la partecipazione attiva del personale suddiviso in gruppi - ha commentato il Segretario Generale Pierluigi Giuntoli – sono stati presi in esame ben 54 processi lavorativi, di cui 23 di carattere trasversale che coinvolgono più uffici. Il lavoro è consistito nel riesaminare i flussi operativi e decisionali, ripercorrendo tutte le azioni di competenza dei vari uffici: con la lean organization siamo riusciti a eliminare passaggi superflui, a definire meglio compiti e responsabilità, a snellire e ridurre i tempi di attesa. Non ultimo, è servito a creare una maggiore comunicazione e sinergia tra i vari servizi”.

Dopo che ogni processo è stato discusso, analizzato e tracciato, si è creato un set di indicatori che servono, d’ora in avanti, a monitorare il rispetto del corretto procedere del lavoro.

“La sfida adesso – ha proseguito il direttore - è quella di mettere in pratica quanto appreso e di utilizzare gli strumenti forniti dalle docenti, perché il metodo della Lean Organization presieda il nostro modo di lavorare, riducendo tempi morti con maggiore soddisfazione da parte di tutti”.

Soddisfatto il presidente Riccardo Breda ricordando l'anno difficile a cui, come in altre strutture, hanno dovuto far fronte gli uffici garantendo il proseguimento di tutti i servizi anche da remoto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Presentato un ordine del giorno per chiedere al Comune di prendere una posizione contro questa ipotesi nelle campagne del borgo
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica

Attualità