QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°23° 
Domani 21°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 20 giugno 2019

Lavoro domenica 27 agosto 2017 ore 18:44

Rebrab marca male, si riuniscono le Rsu Aferpi

Le Rsu Aferpi e Piombino Logistics si ritroveranno lunedì mattina. Argomento cardine del Consiglio di fabbrica il primo punto dell'addendum disatteso



PIOMBINO — Nuova tappa per la questione Aferpi. Per lunedì 28 Agosto è stato convocato il Consiglio di fabbrica che vede come punto centrale della discussione lo stallo dello stabilimento piombinese.

La preoccupazione dei sindacati è palpabile, soprattutto con Agosto agli sgoccioli e il primo punto dell'addendum disatteso. Il treno rotaie, che stando agli accordi firmati al Mise, sarebbe dovuto ripartire entro il mese di Agosto; ma così non è stato. Stando all'addendum, però, il calendario per Cevital dovrebbe essere serrato. Sempre secondo l'accordo siglato al Mise si prevedevano da Settembre 2017 gli smantellamenti, mentre per quelli più grandi entro ottobre 2019. Ottobre 2017, poi, si prospettava un mese nevralgico sia per la verifica sugli ordini che per l'individuazione di un partner.

Per quanto riguarda gli ordini, la tabella di marcia non sembra essere positiva. Dall'ultimo incontro tra Sindacati e Azienda non sono arrivate informazioni sull'arrivo della nave di semiprodotto per garantire la laminazione di 80mila tonnellate di ordini di rotaie da qui a fine Dicembre (leggi l'articolo correlato).

Appuntamento lunedì alle 9.30 per il Consiglio di fabbrica; le Rsu Aferpi e Piombino Logistics hanno fatto sapere che hanno intenzione di organizzare quanto prima un'assemblea anche alla presenza delle Segreterie Nazionale Fim, Fiom e Uilm.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Lavoro

Attualità

Attualità