Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO13°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Festival Economia, la ministra per la Famiglia Roccella contestata. Lei: «C'è un'ostilità verso il mondo della maternità»

Attualità sabato 15 aprile 2017 ore 10:33

Aferpi, Sme, Deca: la Pasqua amara degli operai

Le Rsu Aferpi-Piombino Logistics restano in Comune. Anche i lavoratori Sme e Deca in sala consiliare, solidarietà anche a Grandi Molini



PIOMBINO — Prosegue l'occupazione della sala consiliare del Comune di Piombino da parte delle Rsu Aferpi-Piombino Logistics. In tanti hanno dato il loro sostegno e mostrato solidarietà ai lavoratori che in questi giorni stanno organizzando una grande manifestazione a Roma in contemporanea all'incontro del 19 aprile al Ministero dello Sviluppo economico. 

A sostenere la mobilitazione delle Rsu anche i rappresentanti sindacali di Sme e Deca del gruppo Bertocci (leggi gli articoli consigliati), anche per loro la situazione non è delle più rosee. La crisi che si sta riversando sull'azienda sta provocando dei ritardi sul pagamento degli stipendi. Fim, Fiom e Uilm avevano chiesto un incontro con la proprietà almeno per avere un acconto in vista delle festività pasquali, ma nulla di fatto. Ora, fanno sapere, chiederanno un nuovo incontro dopo Pasqua per avviare una discussione sulle tutele economiche per i lavoratori.

Solidarietà da parte delle Rsu Aferpi-Piombino Logistics ai lavoratori di Grandi Molini che, di fronte a un nuovo rifiuto dell'azienda dopo quello di ritirare i licenziamenti, per i quali si preannuncia anche per loro una Pasqua amara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dovrà scontare quasi 9 anni di detenzione il 34enne originario dell'Est Europa ricercato per una serie di reati commessi tra il 2011 e il 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Lavoro