comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17°20° 
Domani 17°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 30 settembre 2020
corriere tv
Omicidio di Lecce, le tappe dall'uccisione di De Santis e Manta all'arresto del killer: la videoricostruzione

Attualità martedì 11 febbraio 2020 ore 14:09

Aiutare i giovani contro le dipendenze

Gianpiero Ghidini

Questa la missione di Ema Pesciolino Rosso che invita genitori e ragazzi all'incontro con il Gianpietro Ghidini papà di Emanuele, morto a 16 anni



PIOMBINO — Mercoledì 12 febbraio alle 20,45 al palazzetto dello sport Falci si terrà l’incontro dal titolo Lasciami volare organizzato dal Comune di Piombino insieme a Salvagente Italia con l'associazione Ema PesciolinoRosso. 

L’associazione è stata fondata da Gianpietro Ghidini, il padre di Emanuele, un ragazzo di sedici anni morto suicida nel 2013 dopo aver assunto una droga sintetica. Durante la serata si parlerà dei pericoli della droga ma soprattutto dell’importanza del dialogo tra genitori e figli, spesso difficile a causa della distanza generazionale. Giampietro Ghidini racconterà la storia del figlio e della loro famiglia colpita da una dolorosa tragedia; un incontro dedicato ai ragazzi delle superiori e alle loro famiglie.

“Sono convinta che proporre testimonianze reali sia il modo migliore per far arrivare il messaggio, soprattutto ai più giovani: per questo abbiamo deciso di portare questa iniziativa a Piombino. – ha dichiarato Simona Cresci, assessora all’Istruzione e alle Politiche giovanili – Il problema dell’assunzione di sostanze, purtroppo, si diffonde sempre più tra i giovani, anche nella nostra comunità. L’obiettivo di questo evento è quello di mostrare quali possono essere i rischi e le conseguenze dell’assunzione di sostanze stupefacenti e di come la famiglia può essere un supporto essenziale per i ragazzi in difficoltà, soprattutto durante l’adolescenza. La storia di Emanuele e della sua famiglia mi ha colpita nel profondo, spero che sia così anche per i ragazzi che l’ascolteranno e che possa accendere una scintilla che porti al dialogo con i genitori e le famiglie su un tema così delicato e importante”. 

Ema PesciolinoRosso è una fondazione che ha come scopo principale il sostegno ai giovani nella forma di divulgazione e sostegno di attività di sviluppo e crescita. In questi anni il PesciolinoRosso è diventata una community di migliaia di persone, in crescita costante, dove genitori e giovani si scambiano idee, pensieri e condividono riflessioni su temi come l’adolescenza, il futuro, la scuola e il rapporto tra genitori e figli.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità