comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO9°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Calenda telefona in diretta, Mastella si alza e se ne va: lo scontro in diretta da Lucia Annunziata

Politica mercoledì 02 dicembre 2020 ore 08:34

"Attivare la stanza degli abbracci nelle Rsa"

Davide Anselmi

La richiesta di Forza Italia a Piombino. Il coordinatore Anselmi: "Tornerebbe quel quel minimo contatto visivo e di vicinanza che manca da mesi"



PIOMBINO — Un stanza degli abbracci nelle Rsa, è quanto chiede Forza Italia ovviamente nel pieno rispetto delle norme anticontagio Covid.

"Ormai da mesi, causa avvicendarsi lockdown e Dpcm, i degenti nelle residenze sanitarie non hanno più nessun contatto con i parenti. Gli unici strumenti per poter stare in contatto con i propri cari sono il telefono e la videochiamata. L'isolamento, la mancanza del rapporto con gli affetti più cari, è debilitante e porta all’ abbandono anche per quei pazienti ancora vigili e interattivi", ha spiegato il coordinatore locale di Forza Italia Daniele Anselmi.

Per questo, in considerazione dei finanziamenti stanziati dalla Regione Toscana alle Asl, da distribuire alle Rsa, 

"Ogni Rsa potrà usufruire fino ad un massimo di 2.750 euro da spendere per sistemi di videochiamata, telefoni, lavagne. Tra le altre cose potranno essere utilizzati anche per la realizzazione delle stanze degli abbracci già adottate in altre Regioni. - ha sottolineato Anselmi - Tornerebbe quel minimo contatto visivo e di vicinanza che manca da mesi, fondamentale per tenere le capacità cognitive dei nostri anziani il più possibile accese, aperte e attive".

La speranza è di riuscire a preparare le stanze per Natale. Quindi la richiesta a tutte le istituzioni coinvolte di attivarsi fin da subito per la realizzazione delle stanze degli abbracci, facendo in modo che per i degenti delle Rsa questo Natale possa essere un po' meno triste.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

L'EDITORIALE

Attualità

Attualità

Attualità