Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:10 METEO:PIOMBINO23°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mykolaiv, il missile piomba sul palazzo e distrugge tutto: morti e feriti

Attualità martedì 02 novembre 2021 ore 12:40

Fondi per rette più leggere o a costo zero al nido

Si tratta dei 50mila euro stanziati dalla Fondazione Livorno e altri 75mila assegnati dal Fondo Sociale Europeo al Comune di Piombino



PIOMBINO — È partito il Progetto asili nido per l’anno 2021/22 del Comune di Piombino. Questa iniziativa a sostegno dell’offerta educativa è stata resa possibile grazie al contributo di 50mila euro accordato al Comune da Fondazione Livorno. Lo stanziamento garantirà la frequenza ai nidi d’infanzia accreditati e convenzionati con il Comune, a costo zero, per 12 bambini provenienti da famiglie con una situazione economica svantaggiata, segnalate dai servizi sociali.

A queste risorse si aggiungeranno altri 75mila euro, assegnati dal Fondo Sociale Europeo al Comune di Piombino, che consentiranno all’amministrazione comunale di incrementare il numero di bambini da accogliere, alleggerendo le famiglie dal carico economico che la retta rappresenta.
Le risorse messe a disposizione assicureranno la copertura delle spese per tutto l’anno educativo, dal primo Settembre 2021 al 31 Agosto 2022.

“Il ruolo dei servizi educativi risulta ogni anno determinante nel promuovere e supportare i bambini e le famiglie attraverso la garanzia di opportunità formative e di socializzazione”, ha detto l’assessore all’Istruzione e Servizi Educativi Simona Cresci.

“Per il nono anno consecutivo - ha ricordato il presidente della Fondazione Luciano Barsotti - la nostra fondazione ha deciso di confermare il contributo al Comune di Piombino in un’ottica di sostegno alle esigenze del territorio di riferimento della nostra attività, che è quello della provincia, ed anche in virtù dell’impegno e dell'attenzione che abbiamo sempre cercato di prestare alle giovani e giovanissime generazioni e ai loro bisogni educativi, soprattutto in presenza di situazioni di disagio”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il traghetto veloce di Elba Ferries che collega Piombino con Portoferraio durante una manovra in porto ha strusciato il traghetto Acciarello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità