Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO15°25°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
iPhone 13, recensione video

Politica sabato 03 ottobre 2020 ore 15:04

Bartolini bacchetta l’assessore Parodi

Monica Bartolini

“Di tutti i problemi che abbiamo, si preoccupa della situazione economica della rivista Costa Etrusca, critica come quella di tante altre attività”



PIOMBINO — Da Ascolta Piombino una bacchettata all’assessore Giuliano Parodi, il perché è riconducibile alla gestione della Parchi Valdicornia e alla recente decisione di aiutare la rivista Costa Etrusca.

“Ricordando a noi, ma un po’ a tutti, che l’assessore Parodi dovrebbe occuparsi anche della Parchi Val di Cornia, una società che in questo periodo non ci sembra molto in forma fra vino, grappa e una foresteria strutturalmente elastica, o almeno innovativa nell’uso, potrebbe dirci qualcosa, ci aspettavamo qualche commento ad esempio riguardo all’apertura di un fascicolo da parte della Corte dei conti per ipotesi d’illecito erariale nei confronti della società partecipata. Invece si parla d’altro, si parla ancora di comunicazione, deve essere un loop di quest’amministrazione”.

In una recente lettera inviata al direttore della rivista il vicesindaco e assessore Parodi ha detto che non può rimanere indifferente, promettendo il sostegno e la collaborazione dell’amministrazione comunale alla rivista in forme e modi che da concordare.

“E lo dica anche a noi consiglieri comunali, Parodi, quali forme di collaborazione intende mettere in campo per collaborare con Costa Etrusca. - ha commentato la consigliera Monica Bartolini - Magari nel frattempo ci spiegasse come mai non si produce più Piombino Oggi la rivista istituzionale, non ci dica poi che lo chiediamo solo ora, perché quest’argomento in discussione non c’è mai stato. Di tutti i problemi che abbiamo, il Comune di Piombino si preoccupa della situazione economica della rivista Costa Etrusca, critica come quella di tante altre attività. Perché di fronte a questa problematica il Parodi non può rimanere indifferente, come dichiara, e invece per un disastro come quello della Parchi, ci chiediamo noi, è rimasto indifferente?".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Superata la naturale scadenza del 30 Settembre. Il sindaco Ferrari: “Il nostro impegno per allungare la stagione turistica”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità