Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:12 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità venerdì 23 febbraio 2018 ore 10:26

"Vado a firmare l'accordo per le acciaierie"

Carlo Calenda

Un cinguettio del ministro Carlo Calenda che su Twitter ha ricordato l'impegno previsto in mattinata per la firma dell'accordo della cessione Aferpi



PIOMBINO — Questa mattina la firma dell'accordo per il passaggio delle acciaierie di Piombino al gruppo Jindal.

Lo avevano annunciato nel pomeriggio di ieri al Ministero dello Sviluppo economico e, nella mattinata il ministro Carlo Calenda lo ha ricordato con un post su Twitter.

"Ora vado a firmare accordo per passaggio acciaierie Piombino a gruppo Jindal. - si legge - Usciamo da empasse attuale e mettiamo premesse per ripartire con produzione acciaio grazie ai dazi antidumping (quelli veri non quelli di Salvini) e costo dell'energia (norma energivori)".

Una stoccata riservata al leader della Lega Matteo Salvini che è atteso a Piombino alle 11,30 in largo Caduti sul lavoro nell'ambito del suo tour elettorale. Il ministro Calenda, invece, sarà a Piombino nel pomeriggio sempre per un'iniziativa elettorale all'hotel Phalesia assieme ai candidati Pd.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Assolta in appello l’infermiera accusata della morte di dieci pazienti nel reparto di rianimazione dell’ospedale Villamarina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità