QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°30° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 21 luglio 2019

Sport sabato 23 giugno 2018 ore 16:17

Piombino città dello sport, esperti a confronto

La convegnistica sportiva per la candidatura di Piombino a città europea dello sport 2020. Concluso il convegno formativo dedicato a sport e benessere



PIOMBINO — Sport come relazione, divertimento, benessere fisico e psicologico; di questo si è parlato nell'ambito del convegno inserito nelle attività del percorso di candidatura di Piombino a Città europea dello sport 2020. Conclusi questa mattina, sabato 23 Giugno a palazzo Appiani, il corso di formazione destinato a sportivi, educatori, servizio civilisti, operatori doposcuola, con il terzo e ultimo appuntamento sul tema Lo sport tra cooperazione, competizione e fiducia, con la dottoressa Daniela Tortorelli psicologa, psicoterapeuta e la dottoressa Costanza Becucci, counsellor professionista.

Dei temi della psicologia dello sport si era parlato anche sabato e domenica scorsi (16 e 17 giugno), al convegno all'hotel Phalesia, organizzato dal Comune di Piombino in collaborazione con la Società professionale operatori per in psicologia dello sport e dell'attività motoria, Sipsis (Società italiana di psicologia dello sport).

Due giornate molto intense, che hanno visto la partecipazione del sindaco Massimo Giuliani e di autorità ed esponenti importanti del mondo scientifico e sportivo (leggi qui sotto gli articoli correlati).

Il sindaco Massimo Giuliani, nel corso della tavola rotonda pomeridiana coordinata dal giornalista Christian Zicche ha evidenziato due obiettivi della candidatura di Piombino al riconoscimento europeo: la coesione sociale e il marketing territoriale. “L'obiettivo è quindi sostanzialmente un marketing di comunità – ha detto il sindaco - rendendo i cittadini partecipi di un progetto come questo e rafforzando lo spirito di appartenenza".

Insomma la candidatura di Piombino a città europea della sport può aiutare ad accendere i riflettori su questo paese spesso conosciuto per luoghi comuni, per il porto e la grande fabbrica.

Ricco il programma di appuntamenti verso la candidatura di Piombino a città dello sport 2020, tra questi la sfida di apnea di Makula in programma per il 3 Settembre.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Cronaca