QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°27° 
Domani 25°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 24 giugno 2019

Politica sabato 15 settembre 2018 ore 09:33

Contro le bombole abbandonate si può fare di più

Ne è convinto il Movimento 5 Stelle che in Consiglio comunale aveva promosso una serie di suggerimenti per contrastare efficacemente l'abbandono



PIOMBINO — "Apprendiamo con soddisfazione che l'Amministrazione comunale ha dato un seguito all'approvazione della nostra mozione sull'abbandono pericoloso delle bombole del gas esaurite in luoghi pubblici, siamo tuttavia dispiaciuti per la scelta di un approccio alla fine molto riduttivo, che contempla fondamentalmente solo l'intervento sanzionatorio in flagranza di reato".

Così il Movimento 5 Stelle ha commentato la recente decisione del Comune di Piombino di dare battaglia all'abbandono di bombole di gas e da ulteriori suggerimenti all'Amministrazione per una migliore riuscita del provvedimento.

"Convinti che, soprattutto in materia civica, la migliore delle strategie sia quella della prevenzione, avevamo suggerito alcuni accorgimenti, come quello di mettere in atto un'attività informativa, anche tramite volantinaggio plurilingue, per sensibilizzare i cittadini sul reale pericolo di esplosione di una bombola di gas esaurito abbandonata nell'incuria. Insieme a questa iniziativa, suggerimmo inoltre di stabilire con i rivenditori un percorso di monitoraggio in base al quale, tramite l'abbinamento generalità del fruitore e codice identificativo della bombola, fosse sempre verificabile la posizione della stessa, con la sicura possibilità inoltre di poter commissionare la sanzione all'utilizzatore sprovveduto".

Insomma, ok alla regolamentazione, ma anche informare, educare e tracciare e poi, in caso di mancato rispetto delle regole, multare.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Lavoro

Spettacoli