Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:56 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Variante Omicron, Johnson: «Tampone molecolare e autoisolamento per chi entra in Gran Bretagna»

Cultura lunedì 17 agosto 2020 ore 08:13

Verso una mappa di attività e beni culturali

Il belvedere Elisa Bonaparte

Il Manifesto dei 20: "Rinascita della comunità e non solo come evento subordinato alla logica della promozione turistica e commerciale"



PIOMBINO — Il manifesto per il rilancio culturale a Piombino verrà ufficialmente presentato nell'ambito di una iniziativa pubblica all'aperto presso il belvedere Elisa Bonaparte. 

"La cultura a Piombino merita di più”, con questo titolo il 2 giugno scorso era stato lanciato da un gruppo di soggetti qualificati del mondo della cultura e non, il manifesto sul rilancio culturale a Piombino che ora viene presentato mercoledì 19 Agosto alle ore 21,30 alla presenza dei promotori, dei sottoscrittori, di tutti i cittadini interessati e in collaborazione del Quartiere Porta a Terra Desco. Sarà l’occasione per creare un primo momento di confronto pubblico e per presentare un primo schema di mappa della cultura.

L’incontro s’intitola infatti “Verso una mappa delle attività e dei beni culturali” e sarà coordinato da Fabio Canessa, con l’introduzione del sociologo Marco Bracci e le conclusioni dello storico Rossano Pazzagli. La parte centrale della serata sarà riservata agli interventi liberi e al dibattito. Sono stati invitati a partecipare anche gli assessori alla cultura dei comuni della Val di Cornia.

Obiettivo comune, costruire una visione della cultura intesa come strumento di crescita e di rinascita della comunità e non solo come evento subordinato alla logica della promozione turistica e commerciale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Prefetto D’Attilio ha firmato due nuovi provvedimenti che riguardano, dopo Livorno, i Comuni di Piombino e Cecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità