Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO16°18°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 09 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Treviso, incidente deltaplano: il video della tragedia

Attualità sabato 12 dicembre 2020 ore 15:28

Dati salute, Atzeni presidente della Commissione

Mario Atzeni

Riunita la commissione consiliare in materia di dati sulla salute, Atzeni nominato presidente, ogni sei mesi gli aggiornamenti al Consiglio



PIOMBINO — Venerdì 11 Dicembre si è tenuta la prima riunione della Commissione consiliare in materia di dati sulla salute: il dottor Mario Atzeni, consigliere comunale di maggioranza, è stato eletto presidente. 


L’obiettivo della commissione di studio è quello di monitorare costantemente la salute dei cittadini rapportandosi con i soggetti istituzionali competenti e l’Asl, studiare piani e programmi di particolare rilevanza per la comunità locale. La commissione di studio potrà avvalersi di tutti gli strumenti informativi inerenti i dati sulla salute reperibili dall’Azienda Usl di competenza, dalla Regione e dai diversi Istituti di ricerca e potrà invitare in audizione persone che a vario titolo possono 
essere utili all’approfondimento della materia da trattare. 

Il presidente della commissione riferirà ogni sei mesi al Consiglio sull'avanzamento dei lavori, inoltre, alla fine dell’anno sarà elaborata una relazione avvalendosi anche del lavoro di un istituto di ricerca pubblico che acquisirà, analizzerà ed elaborerà i dati dal punto di vista tecnico.

“Il lavoro della Commissione - ha dichiarato il neo presidente Atzeni - risponde alla necessità di monitorare lo stato di salute dei cittadini di Piombino in relazione anche al continuo ridimensionamento dei servizi ospedalieri e al tasso di inquinamento del nostro territorio: Piombino è un Sin, pertanto è necessario un monitoraggio maggiore rispetto ad altri territori. 
Sono molto orgoglioso di ricoprire il ruolo di presidente in questa commissione così strategica, ringrazio i colleghi per avermi nominato e spero che si possa proseguire nel lavoro della commissione in maniera costruttiva per il territorio”. 

Ogni gruppo consiliare ha espresso un rappresentante nella Commissione: Emanuele Orlandini (M5s), Laura Bardi (Pd), Mario Atzeni (Lavoro&Ambiente), Marco Viti (Ferrari sindaco), Anna Tempestini (Anna per Piombino), Monica Bartolini (Ascolta Piombino), Luigi Coppola (FI-UDC), Mariaelena Cosimi (Noi con Piombino), Vittorio Ceccarelli (Lega Salvini premier), Fabrizio Callaioli (Rifondazione comunista).

Come spiegato in una nota dei gruppi di maggioranza, durante la seduta i commissari di maggioranza hanno offerto la carica di presidente alla minoranza, che è stata rifiutata. Nella votazione finale i gruppi Pd, Anna per Piombino ed Ascolta Piombino si sono astenuti. La consigliera Anna Tempestini, in commissione, ha spiegato che la candidatura di Mario Atzeni poteva rappresentare una forzatura rispetto alle posizioni sui temi della salute assunte in campagna elettorale.

La commissione, ricordiamo, è stata istituita lo scorso Dicembre dal Consiglio comunale su richiesta del Partito Democratico e della lista Anna per Piombino con il sostegno di tutte le altre componenti di maggioranza e minoranza, come strumento per monitorare l’incidenza delle patologie croniche e non solo sulla cittadinanza, anche a fronte di un oggettivo profondo ridimensionamento dei servizi ospedalieri (leggi qui l'articolo collegato).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Presentato un ordine del giorno per chiedere al Comune di prendere una posizione contro questa ipotesi nelle campagne del borgo
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica

Attualità