Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:57 METEO:PIOMBINO18°22°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Sport martedì 02 gennaio 2024 ore 17:02

Domenica ultima di andata contro Picchi Livorno

Domenica ultima di andata, sfida decisiva al Magona. Precedenti tra Piombino e Picchi Livorno. Il commento di Gordiano Lupi



PIOMBINO — L’Armando Picchi Calcio nasce a Livorno nel 1971, società giovane ma gloriosa, per onorare la memoria di un grande calciatore livornese, difensore di Varese, Inter, Spal, allenatore di Varese, Livorno e Juventus, scomparso a soli 37 anni. Leo ed Enzo Picchi (fratello e cugino di Armando) rilevano il Don Bosco, trasformandolo nel Gruppo Sportivo Armando Picchi, in collaborazione con l’Inter. Maglie nerazzurre, adesso amaranto, nuovo Presidente è l’imprenditore Leone Lonzi; stadio Centro Sportivo Armando Picchi, capienza ben 3.000 posti. L’Armando Picchi è società importante a livello giovanile per aver vinto due titoli italiani Allievi (1973) e Juniores (1974), frutto di una stretta collaborazione con Inter e Livorno. Fucina di campioni, tra questi Cristiano e Alessandro Lucarelli, Leonardo Pavoletti, Stefano Brondi e Massimiliano Allegri. Prima squadra promossa in Serie D nel 2002, dove milita per sei stagioni, sfiorando la C2 nel 2007 - 08. Squadra che vede il posto ideale in Eccellenza, dove è tornata nel 2019 - 20, dopo aver vinto la Coppa Italia Dilettanti. Adesso milita in Promozione e lotta (come il Piombino) per evitare i play-out, dopo essere retrocessa dall’Eccellenza la scorsa stagione. Molti gli scontri con i nerazzurri del Piombino, dal 1980 a oggi, che riassumiamo in un tabellino esaustivo, fornito da Giovanni Gualersi, autore di Piombino calcio (UrbonePublishing) e di Almanacco nerazzurro 1919 - 2022 oltre un secolo di calcio a Piombino. La statistica è a favore del Piombino che in 23 incontri (uno era uno spareggio play-off) hanno vinto 8 volte, pareggiato 11 e perso solo in 4 occasioni. La situazione attuale vede il Picchi quattordicesimo con 11 punti, uno meno del Piombino, che provengono da 3 vittorie, 2 pareggi e 9 sconfitte.Squadra molto giovane, come i nerazzurri, domenica scorsa ha pareggiato in casa contro il Centro Storico Lebovsi (0-0). Picchi terzultimo e Piombino quartultimo, è già uno spareggio per tirarsi fuori dalle secche del fondo classifica. Una partita tutta da giocare per i nerazzurri, con grande attenzione, con uno schema di gioco nuovo (pare) dettato dal nuovo mister Riccardo Venturi che durante le feste di Natale ha sostituito Antonio Brontolone. Il Picchi si è rinforzato in attacco con il centrocampista Bertorelli e l’attaccante Durante. Il Piombino è stato abbastanza attivo sul mercato, sono arrivati il portiere titolare Biagio Favilli (1997, dal Salivoli), il portiere di riserva Alessio Giannoni(preparatore degli estremi difensori delle giovanili), l’attaccante macedone Imeri Mevan (2003), il difensore Gianluigi Galeone (2004, dalla Pro Livorno), il centrocampista Marco Marinelli (1999, dal Rosignano Solvay). Da notare che sono partiti per altri lidi: Mori, Cappellini, Gazzanelli, Gaffi, Bartoli e Rossi. Resta l’endemico problema in attacco, quello ci pare proprio che non sia stato risolto, così come a centrocampo permane una debolezza cronica in fase di contrasto e di propulsione.

Vediamo i precedenti storici tra Picchi e Piombino… e sempre FORZA PIOMBINO!

Promozione 1980 – 81

Piombino, 28 settembre 1980

Piombino - Picchi 3 - 0

Rocchiccioli, Leoni, Medda, Farruggio, Bartalini, Da Mommio, Pallini, Ettori, Bianchi (84’ Nudi), Panicucci. Granucci. All. giuliano Cioni.

Arbitro Falsini di Arezzo

Reti: 44’ e 82’ Pallini, 75’ Bianchi

Livorno, 17 gennaio 1981 (anticipata)

Picchi – Piombino 0 – 1

Rocchiccioli, Presicci, Medda, Tognarini, Bartalini, Da Mommio, Nudi (83’ Cioni), Cinquemani, Marsili, Panicucci, Granucci. All. giuliano Cioni.

Arbitro Manotovani di Genova

Rete: al 53’ Marsili

Piombino settimo punti 28 – Picchi decimo punti 26

Promozione 1981 - 82

Piombino, 8 novembre 1981

Piombino - Picchi 0-0

Rocchiccioli, Leoni, Medda, Masiello, Tognarini, Da Mommio, Marsili (54’ Mastorci), Ettori, Bianchi, Pallini, Fenzi. All. Emilio Reami

Arbitro Pizzi di Viareggio.

Livorno, 28 febbraio 1982

Picchi - Piombino 0-0

Caporali, Lepori. Francini, Masiello (Cinquemani), Mastorci, Bianchi, Granucci, Ettori, Marsili, Pallini, Fenzi. All. Giuliano Cioni

Arbitro Sironi di Lucca.

Piombino settimo punti 33 – Picchi ottavo punti 30

Promozione 1982 – 83

Piombino, 19 dicembre 1982

Piombino – Picchi 0 – 0

Rocchiccioli, Niccolai, Tognarini, Masiello, Chieffo, Carotti Maiolino (80’ Anselmi), Pallini, Granucci(88’ Bianchi), Benemei, Acquaroli. All. Pazzi

Arbitro Vanni di Viareggio

Livorno, 8 maggio 1983

Picchi – Piombino 0 – 1

Rocchiccioli, Niccolai, Masiello, Benemei, Chieffo, Carotti, Maiolino, Pallini, (80’ Bianchi), Acquaroli, Tognarini, Granucci. All. Pazzi

Arbitro Rarità di Sassari

Rete: 39’ autorete Rivalti

Piombino primo, promosso in Interregionale, punti 47 – Picchi quarto punti 37

Promozione 1984 – 85

Livorno, 17 novembre 1984

Picchi – Piombino 2 – 1

Rocchiccioli, Cavalli, Regoli, Pedrazzi, Niccolai, Morelli, Toffolutti, Mori, Lonzi (50’ Fossi), Pallini, Morini. All. Lessi.

Arbitro Tanfani di Firenze

Reti: 36’ Di Galante (Picchi), 38’ Morini, 69’ Di Galante (Picchi)

Piombino, 14 aprile 1985

Piombino – Picchi 0 - 0

Rocchiccioli, Cavalli, Niccolai, Mori, Amato, Parrini(80’ Francini), Morelli, Cioni, (65’ Pallini), Morini, Lonzi, Pedrazzi. All. Lessi.

Arbitro Aronne di Roma

Piombino penultimo, retrocesso in Prima Categoria, punti 23 – Picchi tredicesimo punti 26

Prima Categoria 1988 – 89

Piombino, 31 dicembre 1988

Piombino – Picchi 2-0

Gori, Parrini, Tognarini, Orlandini, Balestracci (83’ Bonistalli), Fossi, Mazzei, Granucci, Giannoni (87’ Neri), Favarin, Chetoni. All. Tanfani.

Arbitro Martinelli di Lucca

Reti: 5’ Granucci, 72’ Parrini (rigore)

Livorno, 23 aprile 1989

Picchi – Piombino 0-0

Gori, Mazzei (88’ parrini), Tognarini, Orlandini, Balestracci, Fossi, Favarin, Granucci (89’ Balestri), Giannoni, Marsili, Chetoni. All. Tanfani.

Arbitro Camerota di Arezzo

Piombino primo, promosso in Promozione, punti42 – Picchi tredicesimo punti 22

Promozione 1990 – 91

Piombino, 30 settembre 1990

Piombino – Picchi 0-0

Ceccarelli, Manfredi, Guazzini, Buonaiuto, Fossi, Castorani, Iadanza (46’ Ronchi), Paci (63’ Navari), Balestracci, Granucci, Del Becaro. All. Reami.

Arbitro: Carmignani di Lucca

Livorno, 20 gennaio 1991

Picchi – Piombino 0-1

Romagnoli, Manfredi, Gianfaldoni (90’ Ronchi), Paci, Guazzini, Buonaiuto, Balestracci, Agroppi, Vené, Castorani (83’ Lotti), Del Becaro. All. Luciano Bianchi.

Rete: 77’ Del Becaro

Arbitro: Sunseri di Firenze

Piombino sesto punti 35 – Picchi quarto punti 39

Promozione 1991 – 92

Piombino, 8 dicembre 1991

Piombino – Picchi 1-0

Romagnoli, Orlandini, Grazzini, Gianfaldoni, Fossi, Buonaiuto, Grillotti, Castorani, Pierini (87’ Agroppi), Granucci, Neri (89’ Petrini). All. Luciano Bianchi.

Rete: 78’ Grillotti

Arbitro: Gabrielli di Prato

Livorno, 29 marzo 1992

Picchi – Piombino 0-0

Romagnoli, Batistoni, Guazzini, Gianfaldoni, Fossi. Bonaiuto, Agroppi, Petrini, Pierini, Neri, Grillotti (74’ Galletti). All. Luciano Bianchi

Arbitro: Bellato di Novara

Piombino secondo punti 39 – Picchi ottavo punti 30

Promozione 1995 – 96

Livorno, 24 settembre 1995

Picchi - Piombino 2-0

Romagnoli, Liguori, Bellagotti, Erriu, Cei, Serena, Provenzano, Peselli, Pierozzi, Chiarentini, Ottanelli. All. Baldoni.

Arbitro. Ghezzi di Arezzo

Piombino, 21 gennaio 1996

Piombino – Picchi 1-1

Romagnoli, Agroppi, De Angeli, Ottanelli, Cei, Bellagotti, Guidoni, Baldoni, Granucci (25’ Peselli) Chiarentini, Pierozzi. All. Baldoni.

Rete: 14’ Granucci

Arbitro: Lorenzon di Bassano del Grappa

Piombino terzo punti 57 – Picchi primo, promosso in Eccellenza punti 64

Promozione 2013 -14

Piombino, 24 novembre 2013

Atletico Piombino – Picchi 2-2

Mariani, Catalano, L. Gherardini (64’ Ferrini), Venditto, A. Gherardini, T. Rocchiccioli, Zaccariello (75’ Becherini), Balestracci, Papa, Rossetti, I. Rocchiccioli(53’ Di Federico). All. Di Tonno.

Reti: 55’ Venditto – 87’ Papa

Arbitroa: Faraudo di Chiavari.

Livorno, 16 marzo 2014

Picchi – Piombino 1-0

Breschi, Catalano, A. Gherardini, T. Rocchiccioli, L. Gherardini (85’ Di Federico), Venditto (68’ I. Rocchiccioli), Zaccariello, Becherini, Ferrini (61’ Balestracci), Papa, Rossetti. All. Di Tonno.

Arbitro: Vingo di Pisa.

Semifinale play off

11 maggio 2014

Picchi – Piombino 1- 2

Mariani, Fioretti, A. Gherardini, T. Rocchiccioli, L. Gherardini, Zaccariello, Ferrini, I. Rocchiccioli (62’ Venditto), Becherini (81’ Morlè), Papa, (87’ Balestracci), Rossetti. All. Di Tonno.

Rete: 8’ Papa - 86’ T. Rocchiccioli

Piombino secondo punti 64. Ripescato in eccellenza dopo play off - Picchi terzo punti 59

Promozione 2019 - 20

Piombino, 13 ottobre 2019

Piombino – Picchi 1-0

Sannino, Del Nero (66’ Cecchini), Quarta, Dibatte, (85’ Barozzi), T. Rocchiccioli, I. Rocchiccioli, Catalano, Luci, Papa (60’ Catarzi), Braschi (64’ Poggi), Mormina. All. Madau.

Rete: 22’ Catalano

Arbitro Neto di Pisa

Livorno, 2 febbraio 2020

Picchi – Piombino 1-1

Sannino, De Gennaro, Del Nero (93’ Cecchini), Dibatte, T. Rocchiccioli, I. Rocchiccioli, Catalano, Luci, Morelli, Zoncu (86’ Mormina), Braschi. All. Madau.

Rete: 27’ Catalano.

Arbitro: De Marco di Lucca

Piombino secondo punti 47 promosso in Eccellenza; Picchi quinto punti 38 (in Eccellenza come vincitore della Coppa)

Non si giocano le due partite in Eccellenza 2020 – 21 perché il campionato viene sospeso per Covid alla terza giornata.

Eccellenza 2021 – 22

Piombino, 24 ottobre 2021

Piombino – Picchi 3-3

Fiaschi, Castellazzi (Barchi), Curcio, Giordano, Del Nero, Molia (Mormina), Catalano, Orarah, Barozzi(Braschi)

Reti: 25’ Dublino - 45’ Castellazzi- 94’ Catalano (rig)

Arbitro: Masi di Pontedera

Livorno, 27 febbraio 2022

Picchi - Piombino 6-3

Nardone, Del Nero, Molia (Barozzi), Barlettaio (Maio), I. Rocchiccioli, T. Rocchiccioli, Catalano, Orarah(Francavilla), Carnevali (Dublino), Ferraù, Marini (Villani)

Reti: 7’ Catalano, 10’ Orarah, 55’ Catalano

Arbitro: Martini di Arezzo

Piombino ultimo punti 9 retrocesso in Promozione; Picchi ottavo punti 29


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dovrà scontare quasi 9 anni di detenzione il 34enne originario dell'Est Europa ricercato per una serie di reati commessi tra il 2011 e il 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Elezioni

Attualità