QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 11 dicembre 2019

Sport martedì 26 novembre 2019 ore 15:46

Etruria Rugby, tutti i risultati del weekend

A Cecina messi ko i padroni di casa, mentre le ragazze tornano dopo la prima sconfitta nella quarta tappa di Coppa Italia femminile



PIOMBINO — Si è svolta domenica a Cecina la quinta giornata di andata del girone F del campionato nazionale di serie C1. L’Elba Rugby, in collaborazione con l’Etruria, ha sconfitto i padroni di casa dell’Amatori Rugby Cecina in una partita giocata su un terreno molto fangoso. La squadra di Ghini ha dominato per tutta la durata del primo tempo, svolgendo una buona pulizia sul punto d’incontro che ha permesso di giocare ad un ritmo molto alto, con molte fasi che hanno consentito di eludere spesso la difesa avversaria. Grazie a questo, i giocatori di Piombino ed Elba sono riusciti ad andare in meta due volte con Scagliotti e Delle Sedie, di fronte all’unica meta del Cecina che conclude il primo tempo 7-15. Durante il secondo tempo un errore difensivo costa alla formazione dell’Elba Rugby un cartellino giallo, una punizione ed una meta: ciò porta ad un gioco svolto con meno convinzione fino alla realizzazione delle due mete da parte dei neroverdi Borsi ed Oretti, che fissano il risultato finale sul 25 a 7. Nonostante siano mancate alcune idee sui calci di punizione a favore dentro la linea dei 22 e sulle ripartenze da mischia ordinata,i giocatori in maglia neroverde hanno prevalso sui padroni di casa, portandosi così al quinto posto in classifica.

In campo a Borgo S. Lorenzo anche le ragazze di Piombino ed Elba che tornano a casa dopo la prima sconfitta nella quarta tappa di Coppa Italia femminile. Tappa molto impegnativa, composta da ben sei squadre e due gironi con finali. La squadra allenata da Bezzini e Tronconi si è presentata con nove giocatrici, tra cui Elena Lupi all’esordio e Carpino alla seconda partita in carriera. Durante la prima partita contro le Donne Etrusche, l’approccio mentali delle ragazze neroverdi non è stato dei migliori e, solo dopo aver subito 3 mete, sono riescite a rialzarsi e a vincere il match 28 a 26. Nella seconda partita del girone, le giocatrici del canale hanno sfidato le Amazzoni del Mugello, squadra agguerrita e intenta a difendere il terreno di casa. Un’altra partenza sfasata mentalmente ed una difesa lasciva ha permesso alle padrone di casa di segnare due mete che nuovamente riescono a far alzare l’Etruria, che inizia così a realizzare mete attaccando vicino al punto d’incontro, senza però arrivare alla vittoria. Le ragazze di Bezzini e Tronconi accedono così alla finale terzo-quarto posto contro Grosseto in cui vengono sconfitte a causa dei vari infortuni accumulati durante le partite precedenti e della molta stanchezza a livello mentale. Migliore in campo il mediano Giulia Pieretti che ha combattuto in tutte le occasioni ed è risultata dominante in fase sia di attacco e di difesa, permettendo alla squadra di risollevare il morale, segnando mete e compiendo placcaggi avanzanti.

Mascalzoni del Canale Under 18 e Under 16 non hanno svolto le partite a causa di un guasto alla nave che non avrebbe permesso alle squadre di arrivare in tempo per affrontare il match di giornata. Anche per l’Etruria Rugby Under 14 partita annullata sabato a causa della mancanza dei traghetti tra Piombino e gli avversari di giornata dell’Elba Rugby.

Bel concentramento Under 12 a Livorno per l’Etruria che, nonostante campo pesante penalizzante il gioco aperto, ha effettuato una bellissima prestazione.

Sabato pomeriggio è scesa in campo a Grosseto anche l’Etruria Under 10. A causa della pioggia degli ultimi giorni, il campo del Grosseto Rugby era molto fangoso e scivoloso e purtroppo ciò ha penalizzato i piccoli e veloci giocatori gialloneri. Dopo gli ultimi allenamenti impostati sulla difesa, i giocatori di Palm hanno affrontato la prima partita contro l’unione tra Rufus R. San Vincenzo e Colligiana, dimostrando un grande miglioramento in confronto ai concentramenti precedenti. Dopo aver perso la partita contro il Rugby Scarlino, la squadra giallonera ha pareggiato l’ultima partita con il Grosseto Rugby.



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Lavoro

Attualità