QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 14 novembre 2019

Attualità domenica 18 marzo 2018 ore 13:00

Fabbrica e degrado, Camping Cig vuole risposte

Dopo la lettera inviata nel Dicembre scorso, il coordinamento ha sollecitato una risposta sulla situazione dell'ex area a caldo



PIOMBINO — Il coordinamento Art. 1 - Camping Cig è tornato a scrivere al sindaco Massimo Giuliani per ottenere una risposta in merito ai rischi correlati al degrado degli impianti della ex area a caldo dello stabilimento siderurgico. 

Il coordinamento aveva già inviato una lettera indirizzata a sindaco, consiglio comunale e ufficio ambiente il 20 dicembre scorso.

"In particolare si faceva riferimento alla necessità di valutare i possibili rischi da infortunio per i lavoratori ed i possibili rischi da inalazione di fibre di amianto, sia per i lavoratori sia per la popolazione. - sono tornati a ribadire dal coordinamento - Si chiedeva quindi quali iniziative l'Amministrazione Comunale avesse in corso o in programma per verificare quanto segnalato e per assumere le eventuali necessarie iniziative; purtroppo non abbiamo ricevuto alcuna risposta". 

"Considerata la serietà dei rischi paventati, - hanno aggiunto - crediamo che le domande da noi poste non possano essere ignorate e che la cittadinanza abbia il diritto di essere esaurientemente informata. Siamo pertanto a sollecitare l'Amministrazione a procedere in tal senso".



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità