Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PIOMBINO11°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità mercoledì 01 marzo 2023 ore 16:42

"Acquacoltura comparto importantissimo"

Un momento dell'incontro

Ne è convinta l'assessora Nigro commentando il primo incontro organizzato dal Flag Golfo degli Etruschi. A marzo focus sulla blue economy



PIOMBINO — Il Comune di Piombino ha ospitato nelle sale di palazzo Appiani il primo dei seminari promossi dal Flag Golfo degli Etruschi. Tema cardine Prodotti ittici: tra consumatori, qualità e sostenibilità, a introdurre la giornata, l’assessore alle Attività produttive del Comune di Piombino Sabrina Nigro, vicepresidente del Flag Costa degli Etruschi. All’incontro erano presenti il Comune di Follonica con l'assessora Miriam Giorgeri, presidente del Flag, il direttore Catia Segnini e alcune aziende produttrici del territorio.

Il Flag (Fisheries Local Action Group) Golfo degli Etruschi, ricordiamo, è un’associazione temporanea d’impresa di pescatori e allevatori ittici che operano nel Golfo di Follonica e nell’Isola di Capraia, cioè nel tratto di mare che bagna i comuni di Follonica, Piombino, Scarlino e Capraia.

“L’acquacoltura rappresenta un comparto importantissimo del nostro sistema economico sul territorio di Piombino insistono imprese d’eccellenza e di importanza nazionale. Questo settore vive da anni una costante crescita ed oggi è una realtà importante italiana, con i suoi oltre 800 impianti e più di 8.000 addetti. - ha commentato l’assessora Nigro - L’acquacoltura ha ancora enormi margini di crescita: secondo l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura (FAO) continua a crescere più rapidamente di qualsiasi altra filiera alimentare e si prevede che entro il 2030 fornirà oltre il 60% del pesce disponibile per il consumo umano. È tra le filiere di produzione di proteine più efficiente, uno dei settori in grado di rispondere alla crescita di domanda alimentare mondiale del futuro. Ha inoltre una seconda caratteristica altrettanto fondamentale: sostituendo in parte la pesca tradizionale, è in grado di soddisfare la domanda tutelando la fauna ittica di mari ed oceani ormai allo stremo. Infine, è uno dei comparti nei quali l’innovazione scientifica ha ancora grandissimi margini di espansione; per questo la sinergia tra Università, centri di ricerca, imprese e istituzioni è fondamentale ed alla base del suo futuro sviluppo economico. Il Comune di Piombino - ha proseguito - è pienamente dentro a questo percorso, grazie alla sua presenza nel Flag e alla vicinanza alle imprese del settore. Nell’ambito delle misure del Flag ha, inoltre, presentato a finanziamento un progetto per il monitoraggio e la ricerca sulla fauna marina nelle aree soggette ad acquacoltura, ampiamente condiviso con le imprese. In questo modo, grazie al contributo scientifico offerto dai ricercatori universitari, le imprese potranno disporre di una base di informazioni di qualità elevata, utili a programmare e sviluppare le proprie attività, tutelando la preziosa biodiversità delle nostre acque ed il nostro splendido mare. Tutto questo significa favorire lo sviluppo e fare impresa in modo virtuoso ed intelligente, in modo di creare vantaggi per tutti i soggetti coinvolti e con un effetto benefico sui territori. Ben venga dunque il confronto di oggi con tutti i componenti del Flag e gli esperti del mondo universitario e scientifico".

In occasione dell’incontro è stata presentata la candidatura della pesca nella lista del Patrimonio culturale immateriale dell’Unesco, un progetto che ha visto coinvolto il Flag Golfo degli Etruschi insieme ad altri otto Flag della Costa adriatica. Il secondo seminario, previsto per Marzo, si svolgerà a Follonica e affronterà il tema Blue economy tra prospettive e preoccupazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Svolto il primo appuntamento a Salivoli dedicato al tema cultura, venerdì invece si parlerà di città sicura con il candidato Gianni Anselmi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità