QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 20°20° 
Domani 18°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 19 ottobre 2019

Politica sabato 10 giugno 2017 ore 07:00

"Raccolta firme? Serve solo a stimolare la paura"

Luigi Coppola

Lega Nord ha avviato una raccolta firme per la sicurezza in città. Secondo Coppola (Udc) una mossa di stampo strumentale e populistico



PIOMBINO — Venuto a conoscenza della raccolta firme promossa dalla Lega Nord, il segretario provinciale Udc Luigi Coppola ha voluto commentare questa iniziativa e lo fa attraverso un post pubblicato sul suo profilo Facebook di cui riportiamo alcuni estratti.

"Ho letto di una raccolta firme sulla sicurezza a Piombino. - ha esordito - Rispetto le iniziative altrui, ma quando vi sono ampie motivazioni di stampo strumentale e populistico, chiaramente non mi limito ad esprimere solo un parere motivato, mi permetto di affermare che la civiltà si afferma attraverso la consapevolezza e soprattutto la conoscenza, non con la demagogia spicciola. - continua - Piombino è una città che ha tanti problemi, troppi, ma stimolare e diffondere la paura per episodi deprecabili, ma al di sotto delle medie europee, nazionali, provinciali, ed anche in proporzione forse comprensoriali, è evidente che abbia un obbiettivo tutt'alto che virtuoso. I problemi si devono risolvere, ma con la ragione e la razionalità, non certo con formule alterate e prive di quello spessore culturale utile alle soluzioni". 

"A cosa serve una raccolta firme? - si è domandato Coppola - Serve solo a stimolare la paura, a mio avviso totalmente immotivata. Sotto il profilo dell'efficacia, in una realtà riconosciuta tranquilla rispetto ai canoni generali, non potrà spostare di una virgola le problematiche".



Tag

Matteo, il bodybuilder «squalificato» alla macchina della verità

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità