Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:31 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Ragazzi, non guidate se avete bevuto e correte verso la felicità nel ricordo di Francesco»

Cultura mercoledì 06 ottobre 2021 ore 14:21

I racconti di Mauro Sozzi all'Unitre

Persone (Foto di repertorio)

Il libro "Racconti: miscellanea tra cuore, critica e acciaio" edito da La Bancarella editrice sarà presentato venerdì pomeriggio



PIOMBINO — Venerdì 8 Ottobre alle ore 17,30 alla sede Unitre di via Fucini 25/A si svolgerà la presentazione del libro Racconti: miscellanea tra cuore, critica e acciaio di Mauro Sozzi, edito da La Bancarella editrice. Il volume sarà presentato dal presidente dell’Università della Terza Età - Unitre Piombino Pablo Gorini, alla presenza dell’autore e di Enrico Beni de La Bancarella editrice, che coordinerà l’incontro. L’evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Piombino.

I racconti di Mauro Sozzi, tra narrativa critica, proposte e lettere alla stampa, abbracciano un lungo periodo di tempo che va dalla sua giovinezza ai giorni nostri. Lo stile scarno e mordace permette al lettore, come attraverso uno specchio, di vedere riflesse le buone e cattive cose della società odierna. L’autore, con passione, affronta ogni volta un tema che gli sta a cuore ispirato dalla realtà che lo circonda e dalle sue esperienze personali e culturali. Il quadro che emerge, colmo di sfumature, colori e contrasti, suscita emozioni e trasmette tutta la sensibilità di Sozzi, che conclude il volume con alcune sue poesie.

Mauro Sozzi è nato a Piombino il 16 novembre 1928. Iniziò a lavorare nel reparto Controllo qualità dello stabilimento di Piombino della società Ilva nel 1945, appena riaperto nel dopoguerra, sino alla fine degli anni Sessanta. Dopodiché fu trasferito a Genova, alla sede centrale della società Italsider, che nel frattempo aveva incorporato l’Ilva. A Genova ha svolto mansioni di ricercatore metallurgista visitando, tra l’altro, molti importanti stabilimenti siderurgici del mondo. Nel maggio del 1975, divenuto dirigente, tornò a lavorare nella società Acciaierie di Piombino fino agli anni Ottanta, quando poi è andato in pensione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pd e Anna per Piombino invitavano il sindaco ad aprire un tavolo istituzionale con la Regione Toscana e le parti coinvolte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

RIGASSIFICATORE