Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PIOMBINO14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Lavoro martedì 24 luglio 2018 ore 13:56

Jindal firma, nuovo capitolo per le acciaierie

Foto pubblicata dal sindaco Massimo Giuliani su Facebook

"La firma c'è stata", ha fatto sapere il sindaco Massimo Giuliani da Roma. Questo segna definitivamente il passaggio da Cevital a Jsw



PIOMBINO — "La firma c'è stata". Sono circa le 13,30, il sindaco Massimo Giuliani dà gli aggiornamenti via social in merito all'intensa giornata per il futuro dello stabilimento siderurgico piombinese. 

"Stiamo firmando tutti l'accordo di programma. Quando tutti avranno firmato, ci sarà la transazione economica. Quando Cevital dirà che i soldi sono arrivati il notaio dichiarerà il positivo esito della transazione".

"Le firme sono state apposte, le azioni girate, è in corso il trasferimento del valore pattuito. - gli fa eco il consigliere regionale Gianni Anselmi - Jindal è il nuovo proprietario delle acciaierie ex Lucchini di Piombino. C’è un importante interlocutore industriale, ci sono impegni assunti che andranno monitorati. Ora tocca a tutti noi scrivere una storia nuova di sviluppo, benessere, risanamento ambientale, diversificazione economica di questa parte della Toscana".

Nel pomeriggio è fissato un incontro con i sindacati al Ministero dello Sviluppo economico. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Piombino-Livorno in campo dopo 66 anni. La partita è iniziata in ritardo perché gli ultras livornesi fanno il tiro al bersaglio sul terreno di gioco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS